Jaguar XF 2020, in casa del giaguaro si sta già pensando a un futuro ecologico

Jaguar XF 2020, in casa del giaguaro si sta già pensando a un futuro ecologico

Sembra proprio che in casa Jaguar non riescano a stare fermi un solo secondo. Ora si sono messi anche a fare previsioni a lunghissimo termine, almeno da quanto è stato riportato da Autocar. Il portale inglese avrebbe scambiato due parole con Ron Lee, ingegnere capo del reparto motorizzazioni Jaguar, e pare che la casa britannica stia preparando una nuova XF diesel a bassissimo impatto ambientale (100 g/km di CO2). Questo sarà possibile grazie ad un nuovo motore diesel in via di sviluppo 1,8 litri quattro cilindri da 240 CV. Chi preferisce la benzina, però, non dovrà temere: la XF monterà anche un 1,5 e un 1,8 litri, che dovrebbero aggirarsi intorno ai 170 CV di potenza.

Jaguar avrebbe preso queste decisioni in quanto entro il 2020 conterebbe di avere la maggior parte della gamma XF in vendita con questa tipologia di motori a ridotto impatto ambientale, che potrebbe addirittura migliorare nelle varianti ibride dell’auto. Nel frattempo, Jaguar lancerà un nuovo diesel 2,2 litri quattro cilindri con tecnologia Start/Stop e cambio a otto marce, che farà arrivare le emissioni a circa 150 g/km.

Un altro motore super efficiente è previsto per il 2016 e dovrebbe includere la tecnologia turbo e diverse componenti a frizione limitata, combinati con l’aiuto elettrico allo sterzo e una struttura alleggerita. A quel punto verrebbero toccati i 130 g/km.

Quattro anni dopo, come detto, Jaguar conta di far raggiungere alla XF i 100 g/km. Ci riuscirà?

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati