Pechino 2010: Nissan Micra, NV200 e Leaf, le nuove frontiere

Pechino 2010: Nissan Micra, NV200 e Leaf, le nuove frontiere

Nissan ha portato diverse sorprese al salone di Pechino, in corso di svolgimento in questi giorni. Oltre alla nuova versione della sempre apprezzata Micra, già vista a Ginevra, e del nuovo van NV200, la casa giapponese ha regalato agli ospiti cinesi la Leaf, la prima vettura elettrica della casa pensata per la produzione in serie. Scattante e agile, la Nissan Leaf ha nell’autonomia uno dei suoi punti di forza: una ricarica completa, infatti, permette ben 160 km di viaggio. Niente male se paragonato agli standard delle auto elettriche attualmente in cantiere.

«Nissan punta a diventare leader mondiale nella mobilità a zero emissioni. Solo lo scorso mese, Nissan ha annunciato il suo coinvolgimento nel primo programma di pilotaggio nella città di Wuhan, che avrà inizio nel 2011. Wuhan è una delle 13 città-pilota che partecipano al programma di mobilità ad energia alternativa supportato dal governo cinese e finalizzato a ridurre la dipendenza dal petrolio e a promuovere un ambiente più pulito,» ha affermato Carlos Ghosn, Presidente e CEO di Nissan.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati