WP_Post Object ( [ID] => 8638 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-05-05 23:31:10 [post_date_gmt] => 2010-05-05 21:31:10 [post_content] => Audi ha annunciato che verranno rilasciati alcuni nuovi motori dedicati al Q7, il Suv tout-court della casa tedesca. Si tratta di tre motori V6 a benzina che contano di aumentare notevolmente la potenza di questo mastodonte della strada, consentendogli una maggiore maneggevolezza e, perchè no, un migliore scatto. Saranno implementati di serie, inoltre, la sovralimentazione, l'iniezione diretta e il kers. La sovralimentazione in particolare è stata voluta da Audi per poter così rimpicciolire il motore in termini di dimensioni, aumentando però allo stesso tempo le performance. Il 3 litri TFSI, ad esempio, è disponibile in due varianti da 272 CV e 400 Nm e da 333 CV e 440 Nm. Il primo modello può raggiungere i 100 km/h in 7,9 secondi, con una punta massima di 222 km/h (225 con l'Adaptive Air Suspension), mentre il secondo supera i 100 in 6,9 secondi e arriva a 243 km/h massimi (245 con l'AAS). Notevoli i consumi: sono richiesti solo 10,7 litri di combustibile ogni 100 km, non male per essere un Suv. Il motore 3 litri TDI, invece, sviluppa 240 CV di potenza e 550 Nm di coppia. Si arriva fino ai 215 km/h (218 con AAS) e i 100 vengono toccati in 7,9 secondi. Previsto anche il 3 litri TDI Clean Diesel, che conta una potenza e una coppia identici al diretto fratellino, ma che è in grado di abbassare i consumi fino agli 8,4 litri ogni 100 km. Da non dimenticare, infine, il 4,2 litri TDI V8 Diesel, con la sua potenza di 340 CV, la sua coppia di 800 Nm e i suoi consumi di soli 9,2 litri ogni centinaio di chilometri. Pronto e scattante (100 km/h in 6,4 secondi), questo bolide tocca i 242 km/h di velocità massima. [post_title] => Audi Q7, in arrivo nuovi motori per il Suv tedesco [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => audi-q7-in-arrivo-nuovi-motori-per-il-suv-tedesco [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-05-05 23:31:10 [post_modified_gmt] => 2010-05-05 21:31:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=8638 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi Q7, in arrivo nuovi motori per il Suv tedesco

Audi Q7, in arrivo nuovi motori per il Suv tedesco

Audi ha annunciato che verranno rilasciati alcuni nuovi motori dedicati al Q7, il Suv tout-court della casa tedesca. Si tratta di tre motori V6 a benzina che contano di aumentare notevolmente la potenza di questo mastodonte della strada, consentendogli una maggiore maneggevolezza e, perchè no, un migliore scatto. Saranno implementati di serie, inoltre, la sovralimentazione, l’iniezione diretta e il kers. La sovralimentazione in particolare è stata voluta da Audi per poter così rimpicciolire il motore in termini di dimensioni, aumentando però allo stesso tempo le performance.

Il 3 litri TFSI, ad esempio, è disponibile in due varianti da 272 CV e 400 Nm e da 333 CV e 440 Nm. Il primo modello può raggiungere i 100 km/h in 7,9 secondi, con una punta massima di 222 km/h (225 con l’Adaptive Air Suspension), mentre il secondo supera i 100 in 6,9 secondi e arriva a 243 km/h massimi (245 con l’AAS). Notevoli i consumi: sono richiesti solo 10,7 litri di combustibile ogni 100 km, non male per essere un Suv.

Il motore 3 litri TDI, invece, sviluppa 240 CV di potenza e 550 Nm di coppia. Si arriva fino ai 215 km/h (218 con AAS) e i 100 vengono toccati in 7,9 secondi. Previsto anche il 3 litri TDI Clean Diesel, che conta una potenza e una coppia identici al diretto fratellino, ma che è in grado di abbassare i consumi fino agli 8,4 litri ogni 100 km.

Da non dimenticare, infine, il 4,2 litri TDI V8 Diesel, con la sua potenza di 340 CV, la sua coppia di 800 Nm e i suoi consumi di soli 9,2 litri ogni centinaio di chilometri. Pronto e scattante (100 km/h in 6,4 secondi), questo bolide tocca i 242 km/h di velocità massima.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati