WP_Post Object ( [ID] => 9045 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-06-01 00:42:02 [post_date_gmt] => 2010-05-31 22:42:02 [post_content] => Il mondo dell'industria automobilistica è crudele, si sa. Lotus, infatti, ha annunciato che sospenderà la produzione della sua Europa S, solamente quattro anni dopo il lancio del modello. Un notevole passo falso per la casa britannica, che evidentemente ha ritenuto che non fosse più il caso di puntare sul modello. Il motivo vi chiederete? Nessuna spiegazione ufficiale al momento, ma sui siti internazionali molti ritengono che il colpo fatale alla Europa S sia stato inferto dal cartellino del prezzo, ritenuto da alcuni eccessivamente alto. Altri, invece, ritengono che l'idea di base dell'auto fosse sbagliata. La Lotus, infatti, aveva lanciato il modello come una versione più “rilassata” della Elise, ma anche i più accaniti sostenitori del marchio non sono riusciti mai a mandare giù un simile paragone. Un peccato, perchè comunque l'auto dei numeri buoni li aveva: un propulsore da 2 litri turbo che sviluppava una potenza di 200 CV a 5.400 giri. I 100 km/h venivano raggiunti in poco più di 5,5 secondi, mentre la velocità di punta era di 225 km/h. Per l'appunto: “era”. Ormai è storia passata. [post_title] => Lotus Europa S, produzione sospesa dopo soli quattro anni dal lancio [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => lotus-europa-s-produzione-sospesa-dopo-soli-quattro-anni-dal-lancio [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-06-01 00:42:02 [post_modified_gmt] => 2010-05-31 22:42:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=9045 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lotus Europa S, produzione sospesa dopo soli quattro anni dal lancio

Lotus Europa S, produzione sospesa dopo soli quattro anni dal lancio

Il mondo dell’industria automobilistica è crudele, si sa. Lotus, infatti, ha annunciato che sospenderà la produzione della sua Europa S, solamente quattro anni dopo il lancio del modello. Un notevole passo falso per la casa britannica, che evidentemente ha ritenuto che non fosse più il caso di puntare sul modello. Il motivo vi chiederete? Nessuna spiegazione ufficiale al momento, ma sui siti internazionali molti ritengono che il colpo fatale alla Europa S sia stato inferto dal cartellino del prezzo, ritenuto da alcuni eccessivamente alto.

Altri, invece, ritengono che l’idea di base dell’auto fosse sbagliata. La Lotus, infatti, aveva lanciato il modello come una versione più “rilassata” della Elise, ma anche i più accaniti sostenitori del marchio non sono riusciti mai a mandare giù un simile paragone. Un peccato, perchè comunque l’auto dei numeri buoni li aveva: un propulsore da 2 litri turbo che sviluppava una potenza di 200 CV a 5.400 giri. I 100 km/h venivano raggiunti in poco più di 5,5 secondi, mentre la velocità di punta era di 225 km/h. Per l’appunto: “era”. Ormai è storia passata.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati