WP_Post Object ( [ID] => 9159 [post_author] => 13 [post_date] => 2010-06-02 09:05:27 [post_date_gmt] => 2010-06-02 07:05:27 [post_content] => Non è solo il nutrito segmento delle vetture comuni ad essere brulicante di nuove proposte, ventilate o effettive: anche il più ristretto gruppo di supercar, quelle che i comuni mortali solitamente soltanto sognano (a meno di affari illeciti, ma questa è un'altra storia), è in movimento. Oggi è la volta di Lamborghini, che nel secondo semestre dell'anno in corso, il 2010, porterà alle luci della ribalta la sostituta dell'ammiraglia Murcielago, che per ora è stata simpaticamente ribattezzata “V12”, giacché il costruttore di Sant'Agata Bolognese stenta a concedere dettagli ed il nome non l'ha ancora confermato (sarà Jota?). Dico che oggi è il turno della casa del toro, perchè compare, quasi in sordina, quasi volesse rimanersene in disparte, il primo teaser della vettura sportiva: a dirla tutta, non ci lascia vedere nulla, questa prima anticipazione: le vetture del marchio assiepate in un rango ordinato, sullo sfondo, buio in prima posizione, solo uno squarcio che mostra il simbolo storico e un pezzo, striminzito, di metallo del cofano. Insomma, un buon modo per alimentare l'attesa e l'aspettativa. Aspettativa che non sembra venir tradita: nuovo propulsore V12 ad iniezione diretta di benzina, scocca in fibra di carbonio, peso limitato a 1.500 chilogrammi, anche grazie ad un nuovo sistema di apertura delle portiere (diversa, ma sempre verso l'alto), nuovo impianto frenante, matita ispirata all'esclusiva Reventon (e probabilmente anche alla concept Estoque), ma DNA Lamborghini e guizzi di un design tutto nuovo. Non so voi, io ho l'acquolina in bocca. [post_title] => Lamborghini: primo teaser ufficiale della nuova supercar emiliana del Toro [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => lamborghini-primo-teaser-ufficiale-della-nuova-supercar-emiliana-del-toro [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-06-02 09:05:27 [post_modified_gmt] => 2010-06-02 07:05:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=9159 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lamborghini: primo teaser ufficiale della nuova supercar emiliana del Toro

Lamborghini: primo teaser ufficiale della nuova supercar emiliana del Toro

Non è solo il nutrito segmento delle vetture comuni ad essere brulicante di nuove proposte, ventilate o effettive: anche il più ristretto gruppo di supercar, quelle che i comuni mortali solitamente soltanto sognano (a meno di affari illeciti, ma questa è un’altra storia), è in movimento. Oggi è la volta di Lamborghini, che nel secondo semestre dell’anno in corso, il 2010, porterà alle luci della ribalta la sostituta dell’ammiraglia Murcielago, che per ora è stata simpaticamente ribattezzata “V12”, giacché il costruttore di Sant’Agata Bolognese stenta a concedere dettagli ed il nome non l’ha ancora confermato (sarà Jota?).

Dico che oggi è il turno della casa del toro, perchè compare, quasi in sordina, quasi volesse rimanersene in disparte, il primo teaser della vettura sportiva: a dirla tutta, non ci lascia vedere nulla, questa prima anticipazione: le vetture del marchio assiepate in un rango ordinato, sullo sfondo, buio in prima posizione, solo uno squarcio che mostra il simbolo storico e un pezzo, striminzito, di metallo del cofano. Insomma, un buon modo per alimentare l’attesa e l’aspettativa.

Aspettativa che non sembra venir tradita: nuovo propulsore V12 ad iniezione diretta di benzina, scocca in fibra di carbonio, peso limitato a 1.500 chilogrammi, anche grazie ad un nuovo sistema di apertura delle portiere (diversa, ma sempre verso l’alto), nuovo impianto frenante, matita ispirata all’esclusiva Reventon (e probabilmente anche alla concept Estoque), ma DNA Lamborghini e guizzi di un design tutto nuovo. Non so voi, io ho l’acquolina in bocca.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati