WP_Post Object ( [ID] => 9672 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-06-20 09:13:18 [post_date_gmt] => 2010-06-20 07:13:18 [post_content] => Senner Tuning, laboratorio di Ingelheim in Germania, si è rimesso al lavoro e ha messo le mani sulla nuova Audi S5 Sportback, sfornando per il piacere di tutti gli appassionati questa speciale edizione chiamata Grand Prix. Un gioiellino tutto da vedere, anche se la vera chicca sta sotto il cofano. I ragazzi di Senner hanno preso il 3 litri TSI di serie, originariamente in grado di sviluppare 333 CV di potenza e 440 Nm di coppia, e l'hanno pompato proprio come si deve. Il risultato sono 375 rombanti cavalli e 495 Nm di coppia, in grado di farci scattare via come dei razzi. Il segreto è un sistema ECU riconfigurato, con l'aggiunta di nuovi filtri per l'aria super performanti. Il tutto è completato da un sistema di scappamento formato da quattro tubi, giusto per rendere chiaro al mondo circostante che stiamo arrivando. Le novità, però, non si fermano qui. La S5 Sportback Grand Prix ha visto l'installazione di numerose altre modifiche, come ad esempio un nuovissimo set di molle sportive, che permettono di abbassare il telaio di 40 mm. I cerchioni da 20 pollici sono configurati in modo da poter montare dei pneumatici da 245/30 R20 sull'anteriore e da 295/25 R20 sul posteriore. All'interno non ci sono grandissime novità, ma Senner ha provveduto ad inserire uno speciale pacchetto di inserti in fibra di carbonio che male di sicuro non fanno e, inoltre, rendono l'aspetto dell'abitacolo certamente più sportivo. [post_title] => Audi S5 Sportback Grand Prix, l'ultima opera di potenza di Senner Tuning [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => audi-s5-sportback-grand-prix-lultima-opera-di-potenza-di-senner-tuning [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-06-19 19:13:58 [post_modified_gmt] => 2010-06-19 17:13:58 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=9672 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi S5 Sportback Grand Prix, l’ultima opera di potenza di Senner Tuning

Senner Tuning, laboratorio di Ingelheim in Germania, si è rimesso al lavoro e ha messo le mani sulla nuova Audi S5 Sportback, sfornando per il piacere di tutti gli appassionati questa speciale edizione chiamata Grand Prix. Un gioiellino tutto da vedere, anche se la vera chicca sta sotto il cofano. I ragazzi di Senner hanno preso il 3 litri TSI di serie, originariamente in grado di sviluppare 333 CV di potenza e 440 Nm di coppia, e l’hanno pompato proprio come si deve. Il risultato sono 375 rombanti cavalli e 495 Nm di coppia, in grado di farci scattare via come dei razzi.

Il segreto è un sistema ECU riconfigurato, con l’aggiunta di nuovi filtri per l’aria super performanti. Il tutto è completato da un sistema di scappamento formato da quattro tubi, giusto per rendere chiaro al mondo circostante che stiamo arrivando.

Le novità, però, non si fermano qui. La S5 Sportback Grand Prix ha visto l’installazione di numerose altre modifiche, come ad esempio un nuovissimo set di molle sportive, che permettono di abbassare il telaio di 40 mm. I cerchioni da 20 pollici sono configurati in modo da poter montare dei pneumatici da 245/30 R20 sull’anteriore e da 295/25 R20 sul posteriore.

All’interno non ci sono grandissime novità, ma Senner ha provveduto ad inserire uno speciale pacchetto di inserti in fibra di carbonio che male di sicuro non fanno e, inoltre, rendono l’aspetto dell’abitacolo certamente più sportivo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Erculiani Roberto

    3 Gennaio 2012 at 18:40

    Straordinaria.Perchè non apparte su riviste di auto? E full optional quanto costerebbe? E’ una macchina che si può usare su strada? Veramente eccezionale.Detto da uno che ama il marchio Audi

Articoli correlati