WP_Post Object ( [ID] => 9675 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-06-20 13:00:39 [post_date_gmt] => 2010-06-20 11:00:39 [post_content] => Non è tutto rose e fiori per la rinata Volvo in salsa cinese. Del resto i ritiri di alcuni modelli difettosi, in un mercato così grande e tecnologizzato come quello dell'auto, sono all'ordine del giorno e praticamente nessuno può dirsi al sicuro dall'incorrere in questi inconvenienti. Questa volta tocca per l'appunto alla casa svedese, che si è vista costretta a ritirare alcune C30 delle ananate 2010 e 2011, alcune S40 del 2010 e altre V50 sempre del 2010. Il problema riguarda il cambio, che presenterebbe un difetto che potrebbe portare al blocco dello stesso durante la marcia. Inutile sottolineare come ciò sia estremamente rischioso, sia ad alte, sia a medie velocità. Per essere più precisi, una componente della scatola del cambio pare non sia stata correttamente fissata e assemblata durante le annate di cui sopra. Ciò porterebbe ad un indebolimento dell'intero meccanismo. Il risultato sarebbe che nel momento in cui abbiamo una marcia inserite, potrebbe essere impossibile passare ad un'altra. Oppure, in caso di cambio in folle, potrebbe essere difficile addirittura innestare una qualsiasi marcia. Fortunatamente il problema è di facile soluzione. Tutti i concessionari Volvo sono in grado di saldare nuovamente il pezzo al suo posto, ovviamente senza alcun carico monetario da parte del proprietario. Per essere, però, sicuri, che la propria auto non sia tra quelle difettose, consigliamo di contattare Volvo al più presto, in modo da evitare ogni rischio. [post_title] => Volvo richiama alcune C30, S40 e V50 per problemi al cambio [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => volvo-richiama-alcune-c30-s40-e-v50-per-problemi-al-cambio [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-06-19 19:23:43 [post_modified_gmt] => 2010-06-19 17:23:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=9675 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 2 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volvo richiama alcune C30, S40 e V50 per problemi al cambio

Volvo richiama alcune C30, S40 e V50 per problemi al cambio

Non è tutto rose e fiori per la rinata Volvo in salsa cinese. Del resto i ritiri di alcuni modelli difettosi, in un mercato così grande e tecnologizzato come quello dell’auto, sono all’ordine del giorno e praticamente nessuno può dirsi al sicuro dall’incorrere in questi inconvenienti. Questa volta tocca per l’appunto alla casa svedese, che si è vista costretta a ritirare alcune C30 delle ananate 2010 e 2011, alcune S40 del 2010 e altre V50 sempre del 2010. Il problema riguarda il cambio, che presenterebbe un difetto che potrebbe portare al blocco dello stesso durante la marcia. Inutile sottolineare come ciò sia estremamente rischioso, sia ad alte, sia a medie velocità.

Per essere più precisi, una componente della scatola del cambio pare non sia stata correttamente fissata e assemblata durante le annate di cui sopra. Ciò porterebbe ad un indebolimento dell’intero meccanismo. Il risultato sarebbe che nel momento in cui abbiamo una marcia inserite, potrebbe essere impossibile passare ad un’altra. Oppure, in caso di cambio in folle, potrebbe essere difficile addirittura innestare una qualsiasi marcia.

Fortunatamente il problema è di facile soluzione. Tutti i concessionari Volvo sono in grado di saldare nuovamente il pezzo al suo posto, ovviamente senza alcun carico monetario da parte del proprietario. Per essere, però, sicuri, che la propria auto non sia tra quelle difettose, consigliamo di contattare Volvo al più presto, in modo da evitare ogni rischio.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Vincenzo

    20 Maggio 2015 at 08:37

    Buongiorno ! La mia volvo v50 2.4 Diesel cambio automatico del 2006 ma acquistata in seconda mano nel 2013 ha un grosso difetto nel passaggio tra 2^e 3^ marcia …come posso sapere se rientra nella lista di auto difettose ??? Potete aiutarmi ???

  2. ionel negoita

    16 Maggio 2016 at 00:51

    Buongiorno ! La mia volvo s40 1.6 Diesel D2 del 10/2010 ma acquistata in seconda mano nel 02/2016 ha un grosso difetto nel passaggio tra 1^e 2^ marcia .Un forte rumore in partenza,e i primi 5 min di riscaldamento motore picoli strappi a motore fredo.…come posso sapere se rientra nella lista. di auto difettose ??? Potete aiutarmi ???Grazie cordiali saluti

Articoli correlati