Mercedes CL restyling 2011, immagini ed informazioni ufficiali

Se vi paressero minime le modifiche che vengono mostrate in occasione del restyling della vettura, non sapete ancora nulla: la nuova Mercedes CL restyling 2011, che, come si legge, ha mantenuto il nome della precedente generazione e non l’ha cambiato in S Coupé, è stata profondamente intaccata per sgrossarne e gli anacronismi e le imperfezioni. Ma scendiamo nel dettaglio.

La matita – ne convengo – rimane la medesima della versione odierna, timida e quasi silenziosa, pur acquistando taluni assestamenti: gruppi ottici maggiormente duri e rigidi, mascherina massiccia, verticale e incipiente, luci diurne a LED, griglia d’aria inferiore frammentata in tre diversi lacerti, maggiormente spigolosa ed energica, fendinebbia a led orizzontali, assottigliati, gruppi ottici posteriori leggermente rivisitati, nella geometria delle cromia, terminali di scarico rettangolari ed il portellone che ora ingloba quelle che sembrano le luci di retromarcia, ravvicinante, adiacenti alla targa, simmetriche, forse quasi pesanti.

La sommatoria di ogni dettaglio rassicura e garantisce maggiore modernità ed una minore compostezza, rigidezza. Tuttavia, come detto, la rivisitazione generale tocca nella maggior parte dei casi la struttura tecnica: gli ingegneri si sono prodigati per togliere dal cappello una maggiore efficienza, unita a minor consumo di carburante ed un tasso di emissione ridotto. Viene introdotto, su Mercedes CL restyling 2011, un V8 di 4,6 litri, che sostituisce il vecchio ed odierno 5,5 litri, che però si chiamerà 550 e che è in grado d’erogare 430 cavalli, quasi 50 in più rispetto alla vecchia CL500, con un consumo ridotto del 10%-15% ed un tasso d’emissione migliore del 23%.

Medesimo step di potenza odierno per Mercedes CL600 restyling 2011, dotata di un propulsore V12 5,5 litri benzina, che fornisce 517 cavalli e 612 Nm. Completano la dotazione della vettura le declinazioni sportive AMG: CL63 AMG 2011, dotata di un 5,5 litri V8 bi-turbo, che eroga 536 cavalli e 590 Nm di coppia, CL65 AMG 2011, equipaggiata, per converso, con un 6,0 litri V12, che ora fornisce 621 cavalli e 738 Nm di coppia.

Nuovi sistemi di sicurezza danno la giusta coccola agli acquirenti che dovranno sborsare ben oltre i 100.000 euro per acquistare una Mercedes CL restyling 2011. L’Active Line Keeping Assist, un’evoluzione del più tradizionale ausilio per evitare l’attraversamento delle linee di bordo della corsia, che oltre ad un avviso sonoro, utilizza l’impianto dei freni per riportare sull’attenti il pilota, i gruppi ottici anteriori che abbassano la loro intensità, nel momento dell’incontro con un altro veicolo e un sistema che permette, utilizzando ancora una volta l’impianto freni, di evitare che il conducente sterzi qualora nell’angolo cieco vi fosse un altro automobilista, unitamente a segnali acustici.

L’interfaccia utente COMAND permette la connessione Bluetooth, USB ed SD, l’archiviazione di 7 GB di musica (40 GB distinti sono riservati al navigatore satellitare) e la visione di due immagini differenti per conducente e passeggero. Infine, una piccolezza: persino il legno delle decorazioni all’interno dell’abitacolo proviene da fonti rinnovabili forestali: Mercedes CL 2011, dunque, subisce un restyling leggero, discreto, ma fortemente rivolto al profilo ecologico dell’industria automobilistica.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati