BMW X3 2011, nuova immagine ufficiale [teaser]

BMW X3 2011, nuova immagine ufficiale [teaser]

Giusto per non lasciar sopire l’attenzione che s’aveva rivolto alla seconda generazione del SUV BMW X3, che è ancora impegnato nei test antecedenti alla produzione e che verrà presentato ufficialmente alla platea automotive quando il sipario del Salone di Parigi (2-17 ottobre 2010) verrà aperto, non si perde di vista – nel vero senso della parola – il progredire della vettura.

Qualche settimana fa, il costruttore ha esposto alla speculazione alcuni teaser dell’aspetto della vettura, tuttavia, gli scorci proposti erano deputati più all’aumento dell’acquolina che alla consegna di dettagli completi. Oggi, per converso, BMW concede di dare una sbirciata al lato B del nuovo SUV X3, anche se per poco, per qualche centimetro – sebbene molti più dettagli si possano carpire dall’immagine -.

A tutti i voyeurs, attenzione, attenzione: la foto mostra la parte superiore del lunotto, mai rigido, smussato e quasi fuso con la lamiera, lo spoiler molto accentuato, mai vulnerabile, pesante, il portellone concavo, flessuoso, levigato, morbido, eppure tanto nervoso quanto villano, uno dei due gruppi ottici, appuntito, suddiviso in due lacerti e geometrizzato in una forma diretta, veloce, sfuggente, gli scalini cospicui, numerosi, talvolta ostacolanti, visivamente parlando, il taglio deciso, impavido della superficie vetrata laterale, l’ormai classica pinna – antenna del navigatore satellitare BMW – svettante tra i mancorrenti appena accennati, del medesimo colore del corpo vettura.

Alla fine del computo, facendo una sommatoria degli elementi che si annusano qui e lì, si odono richiami alle più grandi BMW X5 e X6 – in una perenne ricerca di maturità stilistico-industriale -, ma anche una sorta di dipendenza leggera, discreta, silenziosa ma presente, dal più piccolo SUV BMW X1, che ha invaso la gamma del costruttore di Monaco di Baviera con un’energia cosmetica travolgente, una maleducazione di immagine notevole, una mancanza di impostazione lontana, quasi, dal diktat della maison: il nuovo BMW X3 si pone a metà tra la signorilità di produzioni più grandi e la sfacciataggine della zona bassa del listino.

Lo dice con una gamma motori ricercata, talvolta idonea ai grandi viaggi, talaltra corretta per la vocazione sportiva, lo fa sapere con la possibilità che, nel 2012 o nel 2013, metta su famiglia, procreando una variante Hybrid – già impegnata nei test -.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati