BMW Serie 6 Cabriolet 2011, immagini dal Nurburgring

Quantunque la vettura sia destinata ad essere svelata entro la fine dell’anno in corso, il costruttore BMW prosegue nell’effettuare test dei muletti della nuova generazione – la seconda – di Serie 6, coupé e/o cabriolet di grandi dimensioni in casa bavarese. L’ultimo appuntamento con i fotografi, la cui storia d’amore è da tempo consolidata ed annunciata, si è svolto sul circuito del Nurburgring, lei in veste cabriolet, lui agguerrito come non mai.

Dai dettagli che le foto spia ci comunicano, la nuova BMW Serie 6 2011 verrà declinata in due varianti contraddistinte: si nota una differenziazione della superficie vetrata laterale, in special modo della zona adiacente alla coda della vettura, tra la versione coupé e la configurazione cabriolet: il costruttore dell’Elica, dunque, vuole dare una certa dose di identità, separando la dicotomia che nasce dal concetto Serie 6.

Dal momento che la vecchia generazione – tuttora in vendita – ha totalizzato un buon ventaglio di clientela, garantendo sino a 20.000 unità annualmente, è più semplice comprendere la scelta di una matita sobria, più silenziosa, meno audace, meno intraprendente, sopita nei punti giusti, messa a tacere in altri: ci si discosta volutamente dall’originalità “amo et odio” di BMW Serie 6 disegnata da Chris Bangle.

Sebbene qualche indiscrezione avesse ventilato la possibilità che non venisse proposta una variante sportiva ///M, possibilità esecrata dai clienti più fedeli, pare che invero verrà realizzata – lo dissero alcune foto spia – anche per questa seconda generazione: tuttavia, probabilmente per dare una ancora più sonora differenziazione, BMW Serie 6 2011 sarà maggiormente lussuosa e confortevole, così da garantire un miglior comportamento da touring.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati