Mini entry level verrà rivelata il prossimo anno

Mini entry level verrà rivelata il prossimo anno

Mini entry level verrà rivelata il prossimo anno

Mini sta preparando una nuova versione entry level, che potrebbe essere presentata al grande pubblico entro il Salone di Ginevra del prossimo marzo. Questo è quanto afferma il magazine Autoweek, che, però, cita delle fonti, seppur attendibili, mantenute anonime, con tutte le conseguenze del caso. Ad ogni modo questa nuova Mini a basso costo potrebbe avere l’autorizzazione ad entrare in produzione a breve, soprattutto se a Ginevra dovesse ottenere dei buoni riscontri.

Questa Mini dovrebbe essere una biposto, anche se è possibile che venga aggiunto abbastanza spazio per una terza persona. Sarà basata su una piattaforma a trazione integrale, sviluppata però per una trazione anteriore, con un passo sensibilmente accorciato. L’intenzione sarebbe di metterla direttamente in competizione con la Toyota iQ e la Smart ForTwo. «L’idea sarebbe quella di creare una Mini supercompatta, che è stata sulla nostra agenda per diverso tempo – avrebbe dichiarato la fonte anonima – All’esterno rispetterà lo stile del brand, ma la convenienza ha assunto un’importanza maggiore a questo punto del mercato.»

Nomi potenziali per questo modello sarebbero Mini Minor oppure Mini Mini. Pare che sia possibile un’applicazione di diverse soluzioni stilistiche “retrò”, persino maggiori della Spiritual, che debuttò nel 1997, quattro anni prima persino della nuova Cooper.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati