Cargraphic Audi RS6, l’ultimo tuning per il canto del cigno

Cargraphic Audi RS6, l’ultimo tuning per il canto del cigno

Cargraphic Audi RS6, l’ultimo tuning per il canto del cigno

Come vi avevamo già anticipato qualche giorno fa, l’Audi RS6 è giunta al termine della sua produzione. I tuners, però, sanno coniugare innovazione con nostalgia, per cui i ragazzi dello studio tedesco Cargraphic hanno deciso di creare un nuovo pacchetto per dare il loro personalissimo saluto alla vettura. Si tratta di una serie di modifiche che influenzano l’auto sia dal punto di vista delle performance, sia da quello dell’aerodinamica.

Cominciamo subito da ciò che, in fondo, ci interessa di più: il motore. Cargraphic ha deciso di unire il motore di serie 5 litri turbo V10 con dei filtri d’aria completamente nuovi, un rinnovato sistema di scappamento e una rimappatura dell’ECU. Il risultato finale è una potenza massima che passa dai già impressionanti 570 Cv a una nuova soglia di 665 Cv. Il pacchetto, tra l’altro, prevede anche un silenziatore in acciaio inossidabile e la marmitta catalitica sportiva. Non ci sono ancora dati ufficiali riguardo l’effettivo guadagno a livello di prestazioni, ma siamo convinto che saranno decisamente notevoli.

Parlando dell’esterno della RS6, Cargraphic ha deciso di fornire nel kit anche nuovi cerchioni a cinque doppie razze da 21 pollici, ottimizzate per pneumatici 285/30.

Non ci sono ancora informazioni riguardo il prezzo del kit.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati