Range Rover TDV8, esclusa momentaneamente la vendita sul suolo americano

Range Rover TDV8, esclusa momentaneamente la vendita sul suolo americano

Range Rover TDV8, esclusa momentaneamente la vendita sul suolo americano

Range Rover avrebbe deciso di non mettere in vendita il suo prossimo TDV8 sul mercato degli Stati Uniti. Questo è quanto riportano alcune voci ben informate provenienti dall’interno dell’azienda stessa e pubblicate dal sito inglese Autocar. La scelta ha del bizzarro, in quanto il propulsore da 4.4 litri V8 diesel sviluppato per il veicolo è stato progettato in stretta collaborazione con Ford e lo stabilimento che lo produce si trova in Messico. Tra l’altro questo aveva ottenuto un deciso miglioramento delle emissioni di CO2 nell’aria, soprattuto se paragonate a quelle del vecchio 3.6 litri V8. Purtroppo, però, questo passo avanti non è stato ancora sufficiente e i risultati ottenuti non sono ancora rientrati negli standard imposti dal governo americano in materia di impatto ambientale dei veicoli a motore.

I limiti che il governo americano applica già oltre oceano corrispondono a quelli della categoria Euro 6, che però non entrerà in vigore in Europa prima del 2014. Il 4.4 V8 del TDV8, dal canto suo, soddisferebbe pienamente i limiti della categoria Euro 5. Ad ogni modo la nuova generazione del veicolo non dovrebbe essere lanciata prima del 2014 o del 2015, per cui gli stessi informatori avrebbero asserito che l’auto arriverà ugualmente in America.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati