WP_Post Object ( [ID] => 10807 [post_author] => 13 [post_date] => 2010-08-03 13:43:05 [post_date_gmt] => 2010-08-03 11:43:05 [post_content] => Jeep Compass è un SUV che debuttò, in Europa, nel 2006: con 441 centimetri di lunghezza (la medesima dimensione di Jeep Patriot), 181 centimetri di larghezza e 174 centimetri di altezza, rappresenta oggi uno degli abitanti del tessuto automobilistico più recente per Jeep, quello che ha colorato la zona bassa della gamma della casa automobilistica americana (più bassa di Jeep Cherokee), per anni snobbata dal costruttore medesimo. Ora che Jeep Grand Cherokee ha inoltrato a tutta la gamma le direttive d'un nuovo corso stilistico, suffragato da un ottimo successo di fondo negli Stati Uniti (approvazione che ha causato lo slittamento della commercializzazione in Europa), tutte le piccole e grandi declinazione degli ultimi quattro anni (Jeep Compass 2006, Jeep Commander 2006, Jeep Patriot 2007 e Jeep Cherokee 2008) appaiono di colpo polverose, superate. Vecchie. Proprio per questa motivazione, il SUV Jeep Compass verrà sottoposto alla classica prassi di rivisitazione estetica, che si mostrerà alla fine dell'anno corrente, durante il mese di dicembre: è corretto ipotizzare che l'ostentata durezza delle forme e la rigidità dell'aspetto venga levigata, alla stessa stregua di quanto è accaduto per Jeep Grand Cherokee. Tuttavia, il nuovo Jeep Compass restyling 2011 non rimarrà per molto tempo all'interno del listino del costruttore d'oltreoceano: infatti, il piano industriale di Chrysler e, più genericamente, del Gruppo Fiat, prevede una razionalizzazione della gamma dei marchi controllati: Jeep Compass verrà sostituito con una nuova vettura nel 2013. Oggidì, tuttavia, non è ancora stato circoscritto alcun dettaglio su un nuovo veicolo. [post_title] => Jeep Compass, restyling nel 2010 e sostituzione nel 2013 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => jeep-compass-restyling-2010-sostituzione-2013 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-08-03 09:54:45 [post_modified_gmt] => 2010-08-03 07:54:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=10807 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Jeep Compass, restyling nel 2010 e sostituzione nel 2013

Jeep Compass, restyling nel 2010 e sostituzione nel 2013

Jeep Compass è un SUV che debuttò, in Europa, nel 2006: con 441 centimetri di lunghezza (la medesima dimensione di Jeep Patriot), 181 centimetri di larghezza e 174 centimetri di altezza, rappresenta oggi uno degli abitanti del tessuto automobilistico più recente per Jeep, quello che ha colorato la zona bassa della gamma della casa automobilistica americana (più bassa di Jeep Cherokee), per anni snobbata dal costruttore medesimo.

Ora che Jeep Grand Cherokee ha inoltrato a tutta la gamma le direttive d’un nuovo corso stilistico, suffragato da un ottimo successo di fondo negli Stati Uniti (approvazione che ha causato lo slittamento della commercializzazione in Europa), tutte le piccole e grandi declinazione degli ultimi quattro anni (Jeep Compass 2006, Jeep Commander 2006, Jeep Patriot 2007 e Jeep Cherokee 2008) appaiono di colpo polverose, superate. Vecchie.

Proprio per questa motivazione, il SUV Jeep Compass verrà sottoposto alla classica prassi di rivisitazione estetica, che si mostrerà alla fine dell’anno corrente, durante il mese di dicembre: è corretto ipotizzare che l’ostentata durezza delle forme e la rigidità dell’aspetto venga levigata, alla stessa stregua di quanto è accaduto per Jeep Grand Cherokee.

Tuttavia, il nuovo Jeep Compass restyling 2011 non rimarrà per molto tempo all’interno del listino del costruttore d’oltreoceano: infatti, il piano industriale di Chrysler e, più genericamente, del Gruppo Fiat, prevede una razionalizzazione della gamma dei marchi controllati: Jeep Compass verrà sostituito con una nuova vettura nel 2013. Oggidì, tuttavia, non è ancora stato circoscritto alcun dettaglio su un nuovo veicolo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati