WP_Post Object ( [ID] => 12594 [post_author] => 13 [post_date] => 2010-10-15 17:06:14 [post_date_gmt] => 2010-10-15 15:06:14 [post_content] => La casa automobilistica britannica McLaren ha presentato nella giornata di ieri, all'interno di un evento esclusivo a Milano, la nuova supercar che segna il ritorno del fabbricante all'emisfero dell'automobilismo commerciale, McLaren MP4-12C. L'esposizione della coupé sportiva ha fatto da spalla all'annuncio del partner italiano per la commercializzazione della supercar britannica sul suolo dello Stivale, Gruppo Fassina S.p.A., che è stato scelto tra le numerose domande di affiliazione alla maison automobilistica. Il costruttore McLaren ha programmato di sfornare una gamma di supercar di differenti fasce entro un lustro, da qui, cioè, la metà del decennio. Questo fatto sembra aver allettato numerose realtà di vendita di veicoli, tanto che sarebbero giunte circa seicento domande di collaborazione da tutto il mondo alla casa automobilistica inglese. La nuova McLaren MP4-12C è solo il primo passo, perciò, di un programma di ritorno ai più alti livelli del mondo automobilistico. Mille unità della nuova fastback verranno prodotti nel primo anno di commercializzazione: McLaren spera di vendere tra le 400 e le 500 unità di MP4-12C in Europa, tra le 300 e le 400 unità in America del Nord, tra le 100 e le 200 in Medio Oriente, Asia e Sud-Africa Il progetto, in realtà, è quello, ambizioso, di ottenere un volume di commercializzazione di circa 4.000 unità ogni anno, quando la gamma di sportive di vario genere, nel 2015, sarà completata. Christian Marti, Direttore Commerciale per l'Europa di McLaren Automotive e Responsabile delle concessionarie nel Vecchio Continente, durante la presentazione della nuova McLaren MP4-12C, ha commentato: “La grande professionalità del Gruppo Fassina, unita ad una forte passione per le auto sportive, […] potrà offrire alla clientela McLaren quell’eccellenza nell’esperienza post-vendita che noi da parte nostra garantiamo con ogni vettura”. Da parte sua, l'Amministratore Delegato del Gruppo Fassina S.p.A., Ado Fassina, ha dichiarato: “Abbiamo da sempre considerato una sorta di vocazione tutto ciò che ha a che fare con il mondo delle auto sportive. McLaren rappresenta per noi il marchio a livello mondiale caratterizzato dalle vetture più tecnologiche”. La nuova McLaren MP4-12C verrà commercializzata in 19 Paesi differenti. [post_title] => La nuova McLaren MP4-12C è stata presentata a Milano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => la-nuova-mclaren-mp4-12c-e-stata-presentata-a-milano [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-10-15 16:07:36 [post_modified_gmt] => 2010-10-15 14:07:36 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=12594 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

La nuova McLaren MP4-12C è stata presentata a Milano

La nuova McLaren MP4-12C è stata presentata a Milano

La casa automobilistica britannica McLaren ha presentato nella giornata di ieri, all’interno di un evento esclusivo a Milano, la nuova supercar che segna il ritorno del fabbricante all’emisfero dell’automobilismo commerciale, McLaren MP4-12C. L’esposizione della coupé sportiva ha fatto da spalla all’annuncio del partner italiano per la commercializzazione della supercar britannica sul suolo dello Stivale, Gruppo Fassina S.p.A., che è stato scelto tra le numerose domande di affiliazione alla maison automobilistica.

Il costruttore McLaren ha programmato di sfornare una gamma di supercar di differenti fasce entro un lustro, da qui, cioè, la metà del decennio. Questo fatto sembra aver allettato numerose realtà di vendita di veicoli, tanto che sarebbero giunte circa seicento domande di collaborazione da tutto il mondo alla casa automobilistica inglese. La nuova McLaren MP4-12C è solo il primo passo, perciò, di un programma di ritorno ai più alti livelli del mondo automobilistico. Mille unità della nuova fastback verranno prodotti nel primo anno di commercializzazione: McLaren spera di vendere tra le 400 e le 500 unità di MP4-12C in Europa, tra le 300 e le 400 unità in America del Nord, tra le 100 e le 200 in Medio Oriente, Asia e Sud-Africa

Il progetto, in realtà, è quello, ambizioso, di ottenere un volume di commercializzazione di circa 4.000 unità ogni anno, quando la gamma di sportive di vario genere, nel 2015, sarà completata. Christian Marti, Direttore Commerciale per l’Europa di McLaren Automotive e Responsabile delle concessionarie nel Vecchio Continente, durante la presentazione della nuova McLaren MP4-12C, ha commentato: “La grande professionalità del Gruppo Fassina, unita ad una forte passione per le auto sportive, […] potrà offrire alla clientela McLaren quell’eccellenza nell’esperienza post-vendita che noi da parte nostra garantiamo con ogni vettura”.

Da parte sua, l’Amministratore Delegato del Gruppo Fassina S.p.A., Ado Fassina, ha dichiarato: “Abbiamo da sempre considerato una sorta di vocazione tutto ciò che ha a che fare con il mondo delle auto sportive. McLaren rappresenta per noi il marchio a livello mondiale caratterizzato dalle vetture più tecnologiche”. La nuova McLaren MP4-12C verrà commercializzata in 19 Paesi differenti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati