Volkswagen all’Energy&Mobility Show H2Roma

Volkswagen all’Energy&Mobility Show H2Roma

Volkswagen all’Energy&Mobility Show H2Roma

La casa automobilistica tedesca Volkswagen parteciperà alla manifestazione Energy&Mobility H2Roma, che si svolgerà nella capitale a partire dal 9 novembre e che proseguirà sino al giorno 11 dello stesso mese, rappresentata dalla vettura della gamma che più risponde alle caratteristiche di questo evento, e cioè il SUV di nuova generazione Volkswagen Touareg Hybrid. Senza dubbio alcuno, la prima automobile ibrida di serie all’interno del listino del costruttore di Wolfsburg, Volkswagen, grazie alla tecnologia che essa propone, ha tutte le carte in regola per prendere parte alla rassegna, che ha come tema portante quello della mobilità di tipologia eco-sostenibile.

Accanto a questa soluzione ibrida proposta da Volkswagen Touareg Hybrid, la versione del SUV che viene considerata un passaggio chiave per arrivare, un giorno, ad una geometria di trazione totalmente elettrica, a Roma verranno esposti anche due veicoli della gamma Blumotion: l’utilitaria Volkswagen Polo, forte del suo consumo minimalista (3,3 litri di carburante per percorrere cento chilometri), e la media di segmento C Volkswagen Golf, con il suo ancora positivo valore di consumo pari a 3,8 litri di carburante necessari per percorrere cento chilometri.

Sono esempi, questi, dell’impegno costante della casa automobilistica per raggiungere la maggior efficienza possibile con motori a combustione interna. Volkswagen, infatti, ha investito circa cinque miliardi di euro e il lavoro di ventitré mila collaboratori nella ricerca e nello sviluppo, specificatamente rivolti alla propulsione ibrida e alla messa a punto della tecnologia elettrica, che pare essere il futuro della mobilità automobilistica (anche se con qualche riserva).

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati