WP_Post Object ( [ID] => 13843 [post_author] => 13 [post_date] => 2010-11-29 16:34:47 [post_date_gmt] => 2010-11-29 14:34:47 [post_content] => Il Gruppo PSA sente vicino il Motor Show 2010 di Bologna: saranno addirittura quattro le novità che sarà possibile ammirare all'interno del padiglione riservato al costruttore del Double Chevron, Citroen, durante la trentacinquesima edizione del Salone Internazionale dell'Automobile italiano, tornato ad essere un'importante manifestazione per tutto il panorama automotive europeo e – perché no? – anche internazionale . La casa automobilistica francese esporrà, al Motor Show 2010, per la prima volta al pubblico italiano, la nuova Citroen DS4, svelata ufficialmente al Salone di Parigi 2010, la seconda vettura (questa volta una media di segmento C) della famiglia DS. Accanto a quest'ultima, prossima alla commercializzazione (che avverrà durante l'anno venturo), la nuova generazione di Citroen C4 e la nuova Citroen DS3 WRC, versione speciale specificatamente realizzata per le competizioni: la declinazione WRC parteciperà al Campionato Mondiale di Rally del prossimo anno (World Rally Championship). All'interno dello stand della casa automobilistica francese del Double Chevron al Motor Show 2010 di Bologna ci sarà posto anche per la nuova Citroen DS3 Racing (o R, che a dir si voglia), variante sportiva dell'utilitaria, realizzata per dare filo da torcere a MINI Cooper S, Volkswagen Polo GTI e Abarth Punto Evo. Infine, durante la manifestazione emiliana, sarà esposta anche la concept car Citroen Survolt, una vettura sportiva tipicamente Citroen, figlia di un'originalità senza pari che da sempre contraddistingue il costruttore del Gruppo PSA: coupé aggressiva e prodotto di raffinata moda. [post_title] => Motor Show 2010: le novità di Citroen per il Salone di Bologna [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => motor-show-2010-le-novita-di-citroen-per-il-salone-di-bologna [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-11-29 16:34:47 [post_modified_gmt] => 2010-11-29 14:34:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=13843 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Motor Show 2010: le novità di Citroen per il Salone di Bologna

Motor Show 2010: le novità di Citroen per il Salone di Bologna

Il Gruppo PSA sente vicino il Motor Show 2010 di Bologna: saranno addirittura quattro le novità che sarà possibile ammirare all’interno del padiglione riservato al costruttore del Double Chevron, Citroen, durante la trentacinquesima edizione del Salone Internazionale dell’Automobile italiano, tornato ad essere un’importante manifestazione per tutto il panorama automotive europeo e – perché no? – anche internazionale .

La casa automobilistica francese esporrà, al Motor Show 2010, per la prima volta al pubblico italiano, la nuova Citroen DS4, svelata ufficialmente al Salone di Parigi 2010, la seconda vettura (questa volta una media di segmento C) della famiglia DS. Accanto a quest’ultima, prossima alla commercializzazione (che avverrà durante l’anno venturo), la nuova generazione di Citroen C4 e la nuova Citroen DS3 WRC, versione speciale specificatamente realizzata per le competizioni: la declinazione WRC parteciperà al Campionato Mondiale di Rally del prossimo anno (World Rally Championship).

All’interno dello stand della casa automobilistica francese del Double Chevron al Motor Show 2010 di Bologna ci sarà posto anche per la nuova Citroen DS3 Racing (o R, che a dir si voglia), variante sportiva dell’utilitaria, realizzata per dare filo da torcere a MINI Cooper S, Volkswagen Polo GTI e Abarth Punto Evo. Infine, durante la manifestazione emiliana, sarà esposta anche la concept car Citroen Survolt, una vettura sportiva tipicamente Citroen, figlia di un’originalità senza pari che da sempre contraddistingue il costruttore del Gruppo PSA: coupé aggressiva e prodotto di raffinata moda.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati