Al Motor Show 2010 la nuova Volkswagen Jetta

Accanto alla nuova generazione (la settima) di Volkswagen Passat, la casa automobilistica di Wolfsburg espone al Motor Show 2010 la nuova Volkswagen Jetta, berlina di segmento C che perde, con la nuova versione, la sua dipendenza estetica dalla media dello stesso comparto, Volkswagen Golf, per ottenere una propria identità, anche se il linguaggio estetico non è dei più freschi ed originali (un po’ come sta accadendo per tutta la gamma Volkswagen, figlia di un nuovo capitolo stilistico).

Sarà commercializzata a partire dal prossimo anno, Volkswagen Jetta, costruita su una nuova piattaforma, la modulare MQB, che poi sarà madre della nuova generazione di Audi A3 e di Volkswagen Golf. Per quanto riguarda i principali mercati europei, ove Jetta sarà proposta all’interno del listino, la gamma di motorizzazioni sarà composta dai motori 1,2 litri TSI benzina da 102 cavalli, 1,6 litri TDI diesel da 105 cavalli, 1,4 litri TSI da 122 cavalli, 2,0 litri TDI da 140 cavalli, 1,4 litri TSI da 160 cavalli, 2,0 litri TDI da 170 cavalli e 2,0 litri TSI da 200 cavalli, anche se non si esclude che Volkswagen possa realizzare la versione sportiva Jetta R, equipaggiandola – come s’aveva detto – con un motore V6.

Anche per la nuova generazione di Volkswagen Jetta, che sostituisce l’attuale in vendita dal 2005, saranno disponibili il cambio manuale a sei velocità e la trasmissione automatica DSG a sei o sette rapporti, nonché l’allestimento ecologico Bluemotion Technology, dotato di Start&Stop e KERS. Non si hanno notizie in merito alla trazione integrale 4Motion e al prezzo di listino della nuova Jetta.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati