Ford Focus, presentato il model year 2011 al Motor Show di Bologna

La nuova Ford Focus, riveduta e corretta per il nuovo anno, è ufficialmente atterrata al Motor Show di Bologna e si presenta come prima auto Ford concepita, creata e sviluppata per una distribuzione sul mercato globale. Una carrozzeria rinnovata, che segue gli stilemi della filosofia Kinetic Design, e una tecnologia innovativa che predilige le basse emissioni e la riduzione dei consumi sono le caratteristiche principale della nuova auto, che punta a divenire leader del suo segmento.

A Bologna sono state portate tre versioni della Focus: la berlina cinque porte, la station wagon e la berlina a quattro porte. E questo sarebbe solamente l’inizio, dato che la stessa piattaforma dovrebbe essere utilizzata anche per lo sviluppo di altri dieci nuovi modelli nei prossimi mesi.

Le novità che più ci interessano sono sotto al cofano. Qui la gamma di motori a benzina e diesel è stata rinnovata proprio per venire incontro alle esigenze non più di un mercato continentale, bensì globale. Parlando dei turbodiesel, avremo a disposizione un motore TDCi con cilindrata da 1.6 litri e due varianti di potenza: 95 e 115 Cv. Prevista anche un’alternativa con cilindrata da 2.0 litri e potenze da 115, 140 e 163 Cv. I benzina, invece, vedranno anche loro il debutto di una cilindrata da 1.6 litri in modalità aspirato da 105 e 125 Cv e con tecnologia turbo da 150 e 180 Cv. Sarà sviluppata anche una versione super performante ST con motore da 2.0 litri e una potenza massima di ben 250 Cv.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati