Cadillac, un SUV ibrido plug-in?

Cadillac, un SUV ibrido plug-in?

Cadillac, un SUV ibrido plug-in?

Il gruppo automobilistico General Motors sta mettendo in moto tutto il conglomerato di aziende automobilistiche che possiede, per realizzare una gamma di veicoli elettrici che non si limiti ad un solo segmento e per controbattere efficacemente la leadership del colosso nipponico Toyota, in Nord America. Dopo Chevrolet Volt e dopo l’annunciato Multi Purpose Vehicle sulla base della stessa media elettrica, Chevrolet Amp, che sarà presentato al Salone di Detroit 2011 del prossimo mese (dal 10 al 24 gennaio), di oggi è l’indiscrezione che la casa automobilistica Cadillac sta sviluppando un SUV ibrido plug-in.

Pare che la versione ecologica di questo crossover sarà sviluppata sulla stessa architettura di Chevrolet Volt, opportunamente rimaneggiata. Il principale candidato a ricoprire questo ruolo è il SUV Cadillad SRX, recentemente incluso anche nel listino italiano: si tratta di uno Sport Utility Vehicle di dimensioni importanti (misura 485 centimetri di lunghezza, 191 centimetri di larghezza e 167 centimetri di larghezza), simili a quelle di BMW X5 e di BMW X6, sul cui pianale è stato realizzato, di recente, il nuovo Saab 9-4X. La variante ibrida plug-in di SRX potrebbe rappresentare la risposta giusta a Lexus RX 450h.

Il nuovo SUV Cadillac SRX oggi, viene proposto con un motore 3,0 litri benzina V6, in grado di erogare 268 cavalli. La geometria ibrida potrebbe utilizzare lo stesso propulsore, affiancato da un motore elettrico (quello di Volt?) e da una batteria agli ioni di litio (quella della stessa media?): impossibile sapere se, invece, l’architettura sfrutterà differenti componenti. Non sappiamo neppure quando un’ipotetica versione ibrida di Cadillac SRX potrebbe essere svelata: attendiamo buone nuove dall’azienda americana.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati