WP_Post Object ( [ID] => 15166 [post_author] => 13 [post_date] => 2010-12-30 15:25:58 [post_date_gmt] => 2010-12-30 13:25:58 [post_content] => La nuova Mercedes Classe C restyling è stata presentata, virtualmente, qualche giorno fa, nell'attesa di essere ufficialmente mostrata alla kermesse degli Stati Uniti, il Salone di Detroit 2011, che si svolgerà nella fu capitale dell'automobilistica nordamericano dal 10 al 23 gennaio del prossimo anno. La versione sportiva, anch'essa sottoposta ad un leggero maquillage e presentata alla stessa manifestazione (NAIAS 2011), indicata dalla denominazione C 63 AMG, viene, invece, descritta da questa prima immagine, trapelata nelle scorse ore. Ora, al di là del mero giudizio estetico, che è personalissimo, insindacabile e, soprattutto, terribilmente soggettivo, che, dopotutto, qui è possibile fare solo parzialmente (della nuova Mercedes Classe C 63 AMG si vedono soltanto la parte frontale ed uno spezzone dell'abitacolo), ciò che maggiormente ci interessa è la dotazione tecnica della versione sportiva, sviluppata dal comparto AMG della casa automobilistica di Stoccarda. Pare, infatti, che sotto il cofano della nuova Classe C restyling AMG non sarà mantenuto il motore 6,2 litri V8 aspirato della precedente variante, ma sarà incluso il nuovo motore 5,5 litri benzina V8, con doppia sovralimentazione, che progressivamente sta sostituendo le vecchie testate nella famiglia AMG. Si tratta del propulsore della nuova Mercedes Classe CL 63 AMG restyling e della nuova Mercedes Classe CLS 63 AMG. L'unità, anche per Mercedes C 63 AMG restyling, potrebbe erogare 518 cavalli e 698 Nm di coppia massima, potenza che potrebbe lievitare a 544 cavalli e 800 Nm di coppia con il Performance Package. Abbinato, il motore, alla trasmissione automatica Speedshift MCT 7 a sette velocità senza ripartitore di coppia e alla trazione posteriore. La declinazione berlina non sarà la sola 63 AMG della famiglia Classe C: la casa automobilistica Mercedes ed il comparto sportivo AMG produrranno anche la versione Station Wagon, la versione Coupé ed una declinazione ancora più aggressiva, denominata Black Series. [post_title] => Mercedes Classe C restyling, la prima immagine della versione 63 AMG [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => mercedes-classe-c-restyling-la-prima-immagine-della-versione-63-amg [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-12-30 15:25:58 [post_modified_gmt] => 2010-12-30 13:25:58 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=15166 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes Classe C restyling, la prima immagine della versione 63 AMG

Mercedes Classe C restyling, la prima immagine della versione 63 AMG

La nuova Mercedes Classe C restyling è stata presentata, virtualmente, qualche giorno fa, nell’attesa di essere ufficialmente mostrata alla kermesse degli Stati Uniti, il Salone di Detroit 2011, che si svolgerà nella fu capitale dell’automobilistica nordamericano dal 10 al 23 gennaio del prossimo anno. La versione sportiva, anch’essa sottoposta ad un leggero maquillage e presentata alla stessa manifestazione (NAIAS 2011), indicata dalla denominazione C 63 AMG, viene, invece, descritta da questa prima immagine, trapelata nelle scorse ore.

Ora, al di là del mero giudizio estetico, che è personalissimo, insindacabile e, soprattutto, terribilmente soggettivo, che, dopotutto, qui è possibile fare solo parzialmente (della nuova Mercedes Classe C 63 AMG si vedono soltanto la parte frontale ed uno spezzone dell’abitacolo), ciò che maggiormente ci interessa è la dotazione tecnica della versione sportiva, sviluppata dal comparto AMG della casa automobilistica di Stoccarda.

Pare, infatti, che sotto il cofano della nuova Classe C restyling AMG non sarà mantenuto il motore 6,2 litri V8 aspirato della precedente variante, ma sarà incluso il nuovo motore 5,5 litri benzina V8, con doppia sovralimentazione, che progressivamente sta sostituendo le vecchie testate nella famiglia AMG. Si tratta del propulsore della nuova Mercedes Classe CL 63 AMG restyling e della nuova Mercedes Classe CLS 63 AMG.

L’unità, anche per Mercedes C 63 AMG restyling, potrebbe erogare 518 cavalli e 698 Nm di coppia massima, potenza che potrebbe lievitare a 544 cavalli e 800 Nm di coppia con il Performance Package. Abbinato, il motore, alla trasmissione automatica Speedshift MCT 7 a sette velocità senza ripartitore di coppia e alla trazione posteriore. La declinazione berlina non sarà la sola 63 AMG della famiglia Classe C: la casa automobilistica Mercedes ed il comparto sportivo AMG produrranno anche la versione Station Wagon, la versione Coupé ed una declinazione ancora più aggressiva, denominata Black Series.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati