WP_Post Object ( [ID] => 15282 [post_author] => 8 [post_date] => 2011-01-05 16:05:58 [post_date_gmt] => 2011-01-05 14:05:58 [post_content] => Una proposta a metà tra il serio e la provocazione arriva dall'Inghilterra. L'argomento è la sicurezza stradale: secondo una ricerca condotta dall'Università di Newcastle, la soluzione per diminuire gli incidenti sarebbe di rimuovere i bordi alti delle strade. Una proposta forse volutamente provocatoria. Analizziamo, però, le motivazioni che si trovano alla base di questo risultato. Secondo i ricercatori della città britannica il 31% dei guidatori si annoia molto facilmente durante il viaggio e sono così maggiormente portati a prendere dei rischi nell'intento di rendere più “frizzante” un lungo e pesante viaggio. Per questo motivo i ricercatori pensano che costituire qualche ostacolo in più lungo le strade e, magari, rimuovere i bordi delle stesse, rendendo necessaria una maggiore attenzione al mantenimento della guida, aiuterebbe gli automobilisti a rimanere concentrati. «Contrariamente a ciò che potreste aspettarvi – ha dichiarato Joan Harvey, ricercatrice capo del progetto – i pericoli potrebbero aumentare la nostra attenzione sulla strada. Questa potrebbe quindi essere la via da percorrere per i progettisti. In città bisognerebbe iniziare a considerare alcuni schemi radicali come rimuovere i bordi, così da aumentare i pericoli intorno all'auto. La nostra ricerca suggerisce che questo potrebbe aumentare l'attenzione dei guidatori.» In pratica ci stanno dicendo che mettendo in pericolo i pedoni, aumenterebbe la sicurezza per gli automobilisti. Non sappiamo voi, ma l'idea ci lascia un po' perplessi a dir poco. Foto: Flickr [post_title] => Sicurezza stradale: rimuovere i bordi delle strade per aumentare l'attenzione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => sicurezza-stradale-rimuovere-i-bordi-delle-strade-per-aumentare-lattenzione [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-04-07 11:03:51 [post_modified_gmt] => 2011-04-07 09:03:51 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=15282 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Sicurezza stradale: rimuovere i bordi delle strade per aumentare l’attenzione

Sicurezza stradale: rimuovere i bordi delle strade per aumentare l’attenzione

Una proposta a metà tra il serio e la provocazione arriva dall’Inghilterra. L’argomento è la sicurezza stradale: secondo una ricerca condotta dall’Università di Newcastle, la soluzione per diminuire gli incidenti sarebbe di rimuovere i bordi alti delle strade. Una proposta forse volutamente provocatoria. Analizziamo, però, le motivazioni che si trovano alla base di questo risultato.

Secondo i ricercatori della città britannica il 31% dei guidatori si annoia molto facilmente durante il viaggio e sono così maggiormente portati a prendere dei rischi nell’intento di rendere più “frizzante” un lungo e pesante viaggio.

Per questo motivo i ricercatori pensano che costituire qualche ostacolo in più lungo le strade e, magari, rimuovere i bordi delle stesse, rendendo necessaria una maggiore attenzione al mantenimento della guida, aiuterebbe gli automobilisti a rimanere concentrati. «Contrariamente a ciò che potreste aspettarvi – ha dichiarato Joan Harvey, ricercatrice capo del progetto – i pericoli potrebbero aumentare la nostra attenzione sulla strada. Questa potrebbe quindi essere la via da percorrere per i progettisti. In città bisognerebbe iniziare a considerare alcuni schemi radicali come rimuovere i bordi, così da aumentare i pericoli intorno all’auto. La nostra ricerca suggerisce che questo potrebbe aumentare l’attenzione dei guidatori.»

In pratica ci stanno dicendo che mettendo in pericolo i pedoni, aumenterebbe la sicurezza per gli automobilisti.

Non sappiamo voi, ma l’idea ci lascia un po’ perplessi a dir poco.

Foto: Flickr

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Gianni

    5 Gennaio 2011 at 18:10

    Non è del tutto sbagliato, anche se provocatorio. Sono abbastanza giovane ma per ora non ho nessuno incidente all’attivo…il segreto???fortuna (che non ho incontrato gente maldestra) e molta attenzione.

    E’ proprio l’attenzione che permette al conducente di evitare i pericoli, prevederli ed evitarli. Quando guido indipendentemente dall’andatura sono sempre concentrato al massimo, sto molto attento ai lati della strada e alle macchine che sopraggiungono, uso correttamente le luci e gli indicatori di direzione. Cerco di evitare conversazioni complesse e tengo la musica a un volume decente, della serie, non è la musica che mi guida ma sono io che guido!

    Magari stasera uso la macchina e vado a sbattere, però se tutti fossero concentrati, consapevoli della velocita, del peso del veicolo e degli spazi di frenata, i sinistri sarebbero molti di meno…senza togliere i bordi!!!

    A buon intenditor…

Articoli correlati