Detroit 2011: Bmw 650i Cabrio

È stata presentata al Salone dell’auto di Detroit la nuova Bmw 650i Cabrio, un vero e proprio gioiellino di eleganza e sportività con tetto in tela retraibile.

Rispetto alle passate incarnazioni della 650i, la nuova vettura per il 2012 ha un’aspetto decisamente più aggressivo. Lo si nota in particolar modo sul muso e su tutta la decorazione, griglia compresa. Anche il retro dell’auto è stato modificato per levargli un po’ di quell’aspetto “arrotondato” che aveva caratterizzato i precedenti modelli. A Detroit abbiamo visto solamente la versione con tetto in tessuto e non è stata fatta alcuna menzione circa un’eventuale edizione con tetto rigido, che però potrebbe essere annunciata letteralmente da un momento all’altro. Pare difficile, infatti, che la Bmw rinuncia al tetto rigido, caratteristico di molte delle sue cabrio.

Per quanto riguarda il motore, la 650i è dotata di un V8 biturbo con cilindrata da 4.4 litri, che le permette di produrre una potenza massima di 400 Cv e una coppia di 610 Nm. Il tutto può essere associato ad un cambio manuale a sei marce o ad un automatico a otto velocità. Tutto questo armamentario risulta in un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (0-96 km/h) in 4,9 secondi, con la velocità di punta raggiungibile in 19 secondi complessivi.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati