WP_Post Object ( [ID] => 15824 [post_author] => 8 [post_date] => 2011-01-19 13:00:49 [post_date_gmt] => 2011-01-19 11:00:49 [post_content] => Peugeot ha rilasciato sulla sua pagina ufficiale di Facebook alcune nuove immagini della prossima berlina della casa francese, la 508. Si tratta di un'auto dall'apparenza forte e imponente, che si dovrebbe posizionare a cavallo tra i segmenti D ed E del mercato. Avevamo già avuto modo di vederla allo scorso Motor Show di Bologna e al Salone di Parigi, dove aveva avuto il suo battesimo del fuoco. Si tratta senza alcun dubbio di un'auto che vuole trovare un compromesso tra l'eleganza delle forme e un marcato spirito sportivo, sia che si parli della berlina, sia della versione station wagon, che comunque non si discosta molto come caratteristiche dall'originale. Anche il prezzo, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 23.400 €, suggerisce come la Peugeot 508 voglia essere sì un'auto che fa “voltare le teste”, per così dire, ma anche una vettura alla pari con le attuali esigenze della clientela, che più di tanto non potrebbe spendere. Interessante sarà la dotazione di motori. Il principale dovrebbe essere un benzina con cilindrata da 1.6 litri in grado di sviluppare una potenza di 120 Cv, equipaggiato con un cambio robotizzato a sei rapporti. Una dotazione standard per questa categoria di vetture, ma forse ci si poteva aspettare qualche cavallo in più. Maggior potenza si trova nella motorizzazione THP turbo, che proporrà sempre una cilindrata da 1.6 litri, ma i cavalli totali finiranno per essere 156. Quest'ultimo motore, inoltre, potrà essere associato ad un cambio manuale a sei velocità oppure ad un automatico con il medesimo numero di rapporti. Non mancheranno i diesel, che saranno presenti con il propulsore HDi da 1.6 litri e 112 Cv e con un 2.0 litri, sempre HDi, che potrà arrivare fino a 140, 163 e 204 Cv, a seconda delle versioni. Prevista anche la versione ibrida. [post_title] => Peugeot 508, nuove immagini della prossima berlina del Leone di Francia [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => peugeot-508-nuove-immagini-della-prossima-berlina-del-leone-di-francia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-01-19 13:00:49 [post_modified_gmt] => 2011-01-19 11:00:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=15824 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot 508, nuove immagini della prossima berlina del Leone di Francia

Peugeot ha rilasciato sulla sua pagina ufficiale di Facebook alcune nuove immagini della prossima berlina della casa francese, la 508. Si tratta di un’auto dall’apparenza forte e imponente, che si dovrebbe posizionare a cavallo tra i segmenti D ed E del mercato. Avevamo già avuto modo di vederla allo scorso Motor Show di Bologna e al Salone di Parigi, dove aveva avuto il suo battesimo del fuoco.

Si tratta senza alcun dubbio di un’auto che vuole trovare un compromesso tra l’eleganza delle forme e un marcato spirito sportivo, sia che si parli della berlina, sia della versione station wagon, che comunque non si discosta molto come caratteristiche dall’originale. Anche il prezzo, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 23.400 €, suggerisce come la Peugeot 508 voglia essere sì un’auto che fa “voltare le teste”, per così dire, ma anche una vettura alla pari con le attuali esigenze della clientela, che più di tanto non potrebbe spendere.

Interessante sarà la dotazione di motori. Il principale dovrebbe essere un benzina con cilindrata da 1.6 litri in grado di sviluppare una potenza di 120 Cv, equipaggiato con un cambio robotizzato a sei rapporti. Una dotazione standard per questa categoria di vetture, ma forse ci si poteva aspettare qualche cavallo in più. Maggior potenza si trova nella motorizzazione THP turbo, che proporrà sempre una cilindrata da 1.6 litri, ma i cavalli totali finiranno per essere 156. Quest’ultimo motore, inoltre, potrà essere associato ad un cambio manuale a sei velocità oppure ad un automatico con il medesimo numero di rapporti. Non mancheranno i diesel, che saranno presenti con il propulsore HDi da 1.6 litri e 112 Cv e con un 2.0 litri, sempre HDi, che potrà arrivare fino a 140, 163 e 204 Cv, a seconda delle versioni. Prevista anche la versione ibrida.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati