Porsche 911 2012, foto spia durante i test sulla neve

La nuovissima Porsche 911 model year 2012 è quasi pronta al lancio ufficiale e lo possiamo già dire da queste immagini che ci giungono dalla Germania. Qui vediamo la nuova creatura della casa tedesca durante alcuni test, molti dei quali sulla neve. Come al solito, non aspettatevi grandissime novità dal punto di vista estetico: ormai abbiamo ben capito che Porsche ha fatto della classicità il suo marchio di fabbrica e il nuovo modello non si discosta molto da quello attuale, diventando così la semplice “rivisitazione del classico”. Non che la cosa ci dispiaccia particolarmente, per carità.

La Porsche 911 2012, conosciuta da molti anche come “991”, avrà ugualmente qualche novità nel design, dato che l’immobilità assoluta non era sicuramente un’opzione percorribile. Innanzitutto, per seguire le nuove regole di protezione dei pedoni in Europa è stato necessario modificare leggermente il musetto, dotandolo anche di un paraurti leggermente meno resistente rispetto al passato, senza per questo, però, minarne la sicurezza. Anche il posteriore sembra aver subito alcune modifiche, ma questa unicamente per ragioni aerodinamiche. La struttura in senso generale dovrebbe presentare una linea più sinuosa rispetto al passato e anche i gruppi ottici, come potete vedere anche da queste stesse immagini, andranno incontro ad alcune modifiche. Gli specchietti retrovisori sono stati abbassati e sono ora al livello della portiera e non più a quello del finestrino.

Dal punto di vista più “intimo”, la nuova 911 presenterà un sempre più massiccio utilizzo di componenti superleggeri in fibra di carbonio e saranno implementati diversi pezzi aero-attivi, che possano adattarsi alla velocità alla quale l’auto sta effettivamente viaggiando.

Parlando dei motori, non si hanno ancora dettagli ufficiali. Da ciò che sta venendo fuori dalla Germania la nuova auto potrebbe essere alimentata da un’evoluzione del motore della Carrera, eventualmente ridotto per adattarsi alle esigenze di costruzione. Stiamo quindi parlando di un propulsore che si aggirerebbe su una cilindrata di 3.4 litri e una potenza di 345 Cv. Se, però, dovesse essere la Carrera S a donare il motore, allora staremmo già parlando di un 3.8 litri con una potenza di 395 Cv, decisamente più attraente.

Per vedere la nuova Porsche 911 my 2012, però, dovremmo aspettare un bel po’. Il debutto, infatti, non è previsto fino al prossimo Salone di Francoforte, previsto per il prossimo settembre.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati