WP_Post Object ( [ID] => 16082 [post_author] => 13 [post_date] => 2011-01-25 19:37:55 [post_date_gmt] => 2011-01-25 17:37:55 [post_content] => A meno di una settimana dalla presentazione ufficiale della nuova supercar di Maranello, Ferrari Four, la casa automobilistica del Cavallino Rampante ha diffuso alcune inedite immagini ufficiali, che descrivono l'intero ventaglio di cromie disponibili per la carrozzeria della nuova FF e che la raccontano in una posizione meno impostata: per vedere la shooting brake Ferrari ancora più da vicino, tuttavia, ci basterà saper essere pazienti sino all'inizio del Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo). Devo ammettere che, osservata da una nuova angolazione e giudicata senza quel pesante e profondo sentimento d'aspettativa (che, lo ammetto, era presente nel momento della presentazione ufficiale, la scorsa settimana), la nuova supercar della casa automobilistica di Maranello, sviluppata unitamente alla maison di design Pininfarina, è piacevolmente aggressiva, sebbene dietro l'abitacolo della nuova Ferrari FF ci sia un portellone bombato, ci sia un lunotto voluminoso, ci sia un paraurti rialzato. Le nervature molto morbide, estremamente dolci, quelle che attraversano la carrozzeria della nuova FF, alleggeriscono l'aspetto da quasi-hatchback sportiva. Tanto per dare una rinfrescata alla memoria, la nuova Ferrari Four viene equipaggiata con un inedito motore 6,3 litri V12 da 65°, che riesce a portare alla luce 660 cavalli a 8.000 giri/minuto e 683 Nm di coppia massima a 6.000 giri/minuto. Il nuovo cambio robotizzato doppia frizione a sette velocità, l'impianto frenante Brembo in carboceramica e la trazione integrale 4RM fanno il resto: la nuova Ferrari FF è in grado di raggiungere una velocità massima pari a 335 chilometri orari e di toccare i cento chilometri orari da ferma in 3,7 secondi. [post_title] => Ferrari FF, nuove immagini ufficiali della supercar a trazione integrale [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => ferrari-ff-nuove-immagini-ufficiali-della-supercar-a-trazione-integrale [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-01-25 19:37:55 [post_modified_gmt] => 2011-01-25 17:37:55 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=16082 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ferrari FF, nuove immagini ufficiali della supercar a trazione integrale

A meno di una settimana dalla presentazione ufficiale della nuova supercar di Maranello, Ferrari Four, la casa automobilistica del Cavallino Rampante ha diffuso alcune inedite immagini ufficiali, che descrivono l’intero ventaglio di cromie disponibili per la carrozzeria della nuova FF e che la raccontano in una posizione meno impostata: per vedere la shooting brake Ferrari ancora più da vicino, tuttavia, ci basterà saper essere pazienti sino all’inizio del Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo).

Devo ammettere che, osservata da una nuova angolazione e giudicata senza quel pesante e profondo sentimento d’aspettativa (che, lo ammetto, era presente nel momento della presentazione ufficiale, la scorsa settimana), la nuova supercar della casa automobilistica di Maranello, sviluppata unitamente alla maison di design Pininfarina, è piacevolmente aggressiva, sebbene dietro l’abitacolo della nuova Ferrari FF ci sia un portellone bombato, ci sia un lunotto voluminoso, ci sia un paraurti rialzato. Le nervature molto morbide, estremamente dolci, quelle che attraversano la carrozzeria della nuova FF, alleggeriscono l’aspetto da quasi-hatchback sportiva.

Tanto per dare una rinfrescata alla memoria, la nuova Ferrari Four viene equipaggiata con un inedito motore 6,3 litri V12 da 65°, che riesce a portare alla luce 660 cavalli a 8.000 giri/minuto e 683 Nm di coppia massima a 6.000 giri/minuto. Il nuovo cambio robotizzato doppia frizione a sette velocità, l’impianto frenante Brembo in carboceramica e la trazione integrale 4RM fanno il resto: la nuova Ferrari FF è in grado di raggiungere una velocità massima pari a 335 chilometri orari e di toccare i cento chilometri orari da ferma in 3,7 secondi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Moskiz

    25 Gennaio 2011 at 21:35

    Tralasciamo la trazione integrale che .. vabbè ..

    Ma ho enormi dubbi riguardo la linea, scusate ma sembra una Brera, secondo me ha perso totalmente l’anima del marchio.

Articoli correlati