Qatar Motor Show 2011, oggi parte la prima edizione del salone mediorientale

Qatar Motor Show 2011, oggi parte la prima edizione del salone mediorientale

Qatar Motor Show 2011, oggi parte la prima edizione del salone mediorientale

Ha aperto i battenti oggi e continuerà fino al prossimo 29 gennaio il primo Qatar Motor Show, grande manifestazione dedicata all’auto che esordisce così nel mondo dell’automotive. Il salone è stato patrocinato dallo sceicco Hamad Bin Jassim Bin Jabor Al Thani, primo ministro e ministro degli affari esteri, e si tratta nell’immaginario generale solamente del primo passo che porterà nel 2022 ai Mondiali di Calcio proprio in questo paese.

Sono presenti ben 36 marchi internazionali, fortemente voluti per far iniziare il salone nel migliore dei modi (del resto le risorse monetarie non mancano di certo). Avranno il loro stand Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Bugatti, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Citroen, CMC, Dodge, Ford, GMC, Honda, Infiniti, Jaguar, Jeep, Lamborghini, Land Rover, Lexus, Lincoln, Lotus, Maserati, Mercedes, Mini, Nissan, Peugeot, Porsche, Proton, Range Rover, Rolls Royce, Skoda, Toyota, Volkswagen, Volvo, ZX Auto. In particolare, però, vi sarà una sezione molto interessante dedicata unicamente alle auto ideate, progettate e realizzate da marchi italiani. Troppo spesso ci dimentichiamo come l’Italia sia universalmente riconosciuta come una delle capitali del mondo motoristico. Da Pininfarina a Spadaconcept, sarà possibile ammirare alcune delle auto più interessanti e fuoriserie dei migliori designer, come la Fioravanti F100r, la Pininfarina Nido e la Spadaconcept TS Codatronca.

Saranno organizzati ovviamente dei congressi e degli incontri dai quali potrebbero venire fuori nuove indicazioni per il futuro del mercato e, fulcro delle iniziative previste, saranno presenti i piloti del Team Red Bull, che si esibiranno su moto e automobili rombanti e acrobatiche.

Per altre novità e chicche dal Qatar, rimanete sulle pagine di MotoriOnline.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati