Seat Alhambra, arriva la trazione integrale per la monovolume spagnola

La nuova generazione di Seat Alhambra, la monovolume di grandi dimensioni che condivide il pianale MQB modulare con Volkswagen Sharan, sarà dotata della trazione integrale a partire dalla prossima estate: il Multi Purpose Vehicle spagnolo amplia la possibilità di configurazione, dunque, mantenendo inalterato il buon rapporto tra prezzo e qualità, tra costo e dotazione.

Nessuna variazione, a livello estetico: la novità è tutta meccanica. La monovolume Seat Alhambra sarà disponibile con un nuovo sistema di trazione integrale soltanto con il propulsore 2,0 litri TDI diesel da 140 cavalli, abbinato solamente alla trasmissione manuale a sei velocità. La versione a trazione integrale di Alhambra TDI raggiunge la velocità massima di 191 chilometri orari e può portarsi da zero a cento chilometri orari in 11,4 secondi, emettendo 158 grammi di anidride carbonica per chilometro nel ciclo misto e consumando, nello stesso ciclo combinato, 6,0 litri di carburante per percorrere cento chilometri. Seat Alhambra 4×4 sarà dotata, inoltre, di dispositivo ecologico Start&Stop e di dispositivo KERS di recupero e rigenerazione dell’energia in frenata (compresi nel pacchetto Ecomotive).

Inizialmente, la nuova Seat Alhambra TDI a trazione integrale sarà disponibile soltanto nella versione a cinque posti, negli allestimenti Reference e Style; soltanto al termine dell’anno 2011, Alhambra 4×4 sarà disponibile anche nella versione a sei posti.

Il nuovo sistema di trazione integrale di Seat Alhambra è composto da una frizione centrale idraulica a gestione elettronica, installata all’estremità dell’albero di trasmissione, di fronte al differenziale posteriore, che trasferisce la coppia motrice agli pneumatici posteriori della monovolume, nel caso di necessità (la vettura resta, sostanzialmente, una trazione anteriore, nei frangenti standard). I prezzi della nuova Seat Alhambra 2.0 TDI 4×4 saranno divulgati in seguito.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati