WP_Post Object ( [ID] => 17839 [post_author] => 13 [post_date] => 2011-03-04 21:51:20 [post_date_gmt] => 2011-03-04 19:51:20 [post_content] => Presentata, alcuni giorni fa dal comunicato stampa ufficiale della casa automobilistica italiana, la nuova Fiat 500 Coupé Zagato viene esposta, ora, al Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo), nel bel mezzo di un'abbondante lista di novità del Gruppo Fiat: l'inedita concept car/showcar, studiata insieme da Fiat e dalla società meneghina Zagato, propone un'interessante variazione sul tema dell'utilitaria Fiat 500, innestando un portellone ed un tetto più spioventi sulla carrozzeria della citycar di segmento A. La nuova Fiat 500 Coupé Zagato è la prima vettura del Gruppo Fiat ad essere dotata del motore bicilindrico 0,9 litri SGE TwinAir nella declinazione sovralimentata da 105 cavalli e 155 newtonmetri di coppia massima: la prima apparizione del propulsore, qui, al Salone di Ginevra 2011, sotto il cofano della concept car Fiat/Zagato, preannuncia l'introduzione in listino di questa seconda versione, che affiancherà quella altrettanto sovralimentata da 85 cavalli entro pochi mesi. La nuova Fiat 500 Coupé Zagato viene dotata di cerchi in lega da 17 pollici, viene decorata da alcune appendici aerodinamiche molto particolari e da una cromia denominata Giallo Pop, viene caratterizzata da un tetto a due gobbe, da una superficie vetrata molto appuntita, da un montante posteriore estremamente originale e da una coda molto più inclinata di quanto non lo sia quella di Fiat 500. La nuova Fiat 500 Coupé Zagato ha le stesse dimensioni dell'utilitaria da cui deriva, ma la forma di tetto e parte posteriore ha scombinato il layout interno: le sedute sono ancora quattro, ma lo schema, ora, è 2+2 (due sedute anteriori comode, due posteriori adatte soltanto a brevi tragitti). Sarà commercializzata, un giorno? Non sappiamo dire, con certezza, se la casa automobilistica italiana ha voglia di impegnarsi, con Zagato, nella concretizzazione di questa nuova Fiat 500 Coupé. [post_title] => Fiat 500 Coupé Zagato, immagini e video dal Salone di Ginevra 2011 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => fiat-500-coupe-zagato-immagini-dal-vivo-dal-salone-di-ginevra-2011 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-03-05 00:33:22 [post_modified_gmt] => 2011-03-04 22:33:22 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=17839 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat 500 Coupé Zagato, immagini e video dal Salone di Ginevra 2011

Presentata, alcuni giorni fa dal comunicato stampa ufficiale della casa automobilistica italiana, la nuova Fiat 500 Coupé Zagato viene esposta, ora, al Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo), nel bel mezzo di un’abbondante lista di novità del Gruppo Fiat: l’inedita concept car/showcar, studiata insieme da Fiat e dalla società meneghina Zagato, propone un’interessante variazione sul tema dell’utilitaria Fiat 500, innestando un portellone ed un tetto più spioventi sulla carrozzeria della citycar di segmento A.

La nuova Fiat 500 Coupé Zagato è la prima vettura del Gruppo Fiat ad essere dotata del motore bicilindrico 0,9 litri SGE TwinAir nella declinazione sovralimentata da 105 cavalli e 155 newtonmetri di coppia massima: la prima apparizione del propulsore, qui, al Salone di Ginevra 2011, sotto il cofano della concept car Fiat/Zagato, preannuncia l’introduzione in listino di questa seconda versione, che affiancherà quella altrettanto sovralimentata da 85 cavalli entro pochi mesi. La nuova Fiat 500 Coupé Zagato viene dotata di cerchi in lega da 17 pollici, viene decorata da alcune appendici aerodinamiche molto particolari e da una cromia denominata Giallo Pop, viene caratterizzata da un tetto a due gobbe, da una superficie vetrata molto appuntita, da un montante posteriore estremamente originale e da una coda molto più inclinata di quanto non lo sia quella di Fiat 500.

La nuova Fiat 500 Coupé Zagato ha le stesse dimensioni dell’utilitaria da cui deriva, ma la forma di tetto e parte posteriore ha scombinato il layout interno: le sedute sono ancora quattro, ma lo schema, ora, è 2+2 (due sedute anteriori comode, due posteriori adatte soltanto a brevi tragitti). Sarà commercializzata, un giorno? Non sappiamo dire, con certezza, se la casa automobilistica italiana ha voglia di impegnarsi, con Zagato, nella concretizzazione di questa nuova Fiat 500 Coupé.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati