Mazda Minagi Concept

La concept car Minagi è la novità più importante della casa automobilistica Mazda al Salone di Ginevra 2011: è stata realizzata per anticipare un nuovo Sport Utility Vehicle, che l’azienda automobilistica giapponese potrebbe produrre e commercializzare durante i prossimi mesi/anni e che potrebbe affiancarsi all’attuale crossover presente nella gamma, Mazda CX-7. La nuova Mazda Minagi ha dimensioni più contenute, ad ogni modo, rispetto a quest’ultimo SUV, che è lungo 470 centimetri, che è largo 187 centimetri e che è alto 165 centimetri.

Sulla carrozzeria della nuova Mazda Minagi c’è Kodo, il moderno linguaggio stilistico che la casa automobilistica nipponica ha ideato per dare slancio alla propria posizione sul mercato a livello internazionale. Dopo la concept car Mazda Shinari, un altro prototipo, Mazda Minagi, mostra al mondo le forme più originali, la linea più affascinante, i tratti più emozionanti, i volumi più bombati, i segni più studiati: una matita decisa, molto forte, molto sicura di sé, che si fa dura e morbida anche contemporaneamente.

La casa automobilistica nipponica ha passato sotto silenzio le caratteristiche tecniche della nuova Mazda Minagi: le indiscrezioni assicurano che il crossover viene equipaggiato con un telaio efficiente, con propulsori attenti alle esigenze dell’ambiente, con dispositivi ecologici, con trasmissioni parche: anche Minagi, cioè, sfrutta la nuova famiglia di componenti denominata SKYACTIV e realizzata proprio per diminuire i consumi di carburante e le emissioni di anidride carbonica.

Pare, infine, che la nuova Mazda Minagi sarà prodotta con l’aiuto di Ford: nessuno ha ancora chiarito quest’indiscrezione, che potrebbe rivelarsi falsa; dovremo attendere ancora alcuni mesi, prima di sapere con precisione ogni dettaglio di Mazda Minagi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati