Lagonda, Aston Martin conferma la rinascita del brand

Lagonda, Aston Martin conferma la rinascita del brand

La casa automobilistica britannica Aston Martin ha ancora tutta l’intenzione di riportare ai fasti di un tempo il brand Lagonda: a veicolare l’attenzione della stampa motoristica sull’azienda inglese è stato il Chief Executive Officier della maison di Gaydon, Ulrich Bez, che ha garantito che nei prossimi anni la prima vettura della gamma Lagonda sarà su strada. Di cosa si tratterà?

Di un SUV di lusso: un grande Sport Utility Vehicle, dotato di un equipaggiamento molto raffinato e di motori potenti, che non avrà nulla a che fare con la gamma Aston Martin, nonostante questo brand sia il legittimo proprietario di Lagonda. Il desiderio di riportare in vita questo brand scomparso nel dimenticatoio nasce anche per rispondere alle esigenze dei mercati emergenti, come quello russo (dove una supercar Aston sarebbe piuttosto difficile da usare nei mesi invernali). E soprattutto perché i SUV, di lusso o meno, hanno ancora grande successo sul mercato, al giorno d’oggi: la gamma Lagonda, infatti, sarà popolata soltanto da crossover di grandi dimensioni (non soltanto uno, dunque), con prezzi superiori ai 100.000 euro (in alcuni casi sfioreranno 300/400 mila euro).

La casa automobilistica Aston Martin sta cercando un partner motoristico che possa fornire a Lagonda i pianali, le componenti tecnico-meccaniche, i motori: potrebbe essere Mercedes questo socio in affari (ma ancora non ci sono conferme), dato che il prototipo di SUV Lagonda che venne svelato nell’anno 2008 era realizzato sulla stessa piattaforma di Mercedes GL.

Il paradigma stilistico che adotteranno i fuoristrada di lusso Lagonda non è ancora stato deciso, ma il Responsabile del Design di Aston Martin, Marek Reichman, ha ammesso che ci sono già numerosi studi al riguardo. Si tratta soltanto di definire una particolare matita e poi di testare il responso del pubblico.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati