BMW Serie 6 Coupé, tutte le informazioni e le immagini ufficiali (parte seconda)

L’aggiunta del tetto rigido in metallo non ha limitato l’armonia della versione Cabrio: la nuova BMW Serie 6 Coupé, vista lateralmente, è ancora armonica e più elegante della vecchia generazione (anche se meno sportiva, a mio avviso). Sotto il cofano della nuova Serie 6 Coupé, come detto questa mattina, saranno installati il motore 3,0 litri benzina (sei cilindri in linea) da 320 cavalli e 450 Nm di coppia massima (versione BMW 640i Coupé), con cambio automatico sequenziale ZF ad otto marce e trazione posteriore, ed il motore 4,4 litri doppio turbo V8 benzina da 407 cavalli e 600 Nm di coppia massima (versione BMW 650i Coupé), con cambio automatico sequenziale ZF ad otto marce e trazione posteriore. Ciascuna delle due versioni di BMW Serie 6 Coupé può beneficiare della classificazione Euro 5.

Il telaio della nuova BMW Serie 6 Coupé – lo stesso della nuova generazione di BMW Serie 5 – è stato irrigidito, anche se gli assali ed alcuni pannelli del corpo in alluminio e i pannelli frontali e della coda in fibra di vetro garantiscono un peso contenuto rispetto alle dimensioni della nuova Serie 6. L’impianto di sospensioni della nuova generazione della coupé è caratterizzato da ammortizzatori controllabili elettronicamente, grazie anche al Drive Dynamic Control (che permette di regolare sterzo, sospensioni, acceleratore e cambio a seconda delle esigenze del pilota).

Il pack EfficientDynamics proposto dalla casa automobilistica tedesca anche per la nuova BMW Serie 6 Coupé garantisce il beneficio ecologico di Brake Energy Regeneration (il sistema KERS secondo il vocabolario BMW) e di Start&Stop, di serie su tutta la gamma (lo utilizzano sia BMW 640i Coupé che BMW 650i Coupé). Illimitata la lista di personalizzazione della nuova coupé di lusso di Monaco di Baviera: numerosi i dispositivi elettronico-tecnologici disponibili per la nuova generazione di BMW Serie 6, tra cui anche il sistema di infotainment Idrive II, che si gestisce attraverso il comando tondeggiante posto sulla consolle centrale, e lo schermo da 10,2 pollici di grandezza, che domina la plancia.

Leggi la prima parte

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati