Renault Clio, la nuova generazione avrà uno stile molto elaborato

Renault Clio, la nuova generazione avrà uno stile molto elaborato

La parola più corretta – quella utilizzata dalla testata automobilistica inglese Autocar – è però “dramatic”: lo stile della nuova generazione di Renault Clio sarà spettacolare, molto elaborato, originale, personale. A dirlo è stato il manager Steve Norman, Responsabile di Marketing e Vendite della casa automobilistica francese della Losanga: egli ci ha avvertiti di quanto vedremo, quando la nuova Renault Clio sarà presentata: la nuova generazione dell’utilitaria di segmento B, secondo Autocar, sarà svelata nel corso del Salone di Parigi 2012, che si terrà nella Ville Lumiere nell’autunno del prossimo anno.

La quarta generazione di Renault Clio, secondo quanto dichiarato da Steve Norman, sarà realizzata prendendo spunto ed ispirazione dalla concept car Renault DeZir: il manager ha assicurato che i designer stanno facendo ogni cosa possibile per realizzare l’utilitaria in modo che sia molto simile alla concept car. Dunque, come abbiamo visto anche in occasione del Salone di Ginevra 2011, con i prototipi Renault Captur e Renault R-Space, la nuova Clio sarà morbida, densa, rotondeggiante, eppure decisa, vigorosa, caratterizzata da tagli netti, profondi.

Secondo la rivista Autocar, il Responsabile del Design della casa automobilistica francese, Laurens van den Acker, avrebbe preso ispirazione nel realizzare la nuova Renault Clio dalla cabriolet sportiva Aston Martin V8 Vantage e dunque dalle linee molto sobrie, eleganti, raffinate e composte della maison di Gaydon. Non ci resta che attendere oltre un anno, per valutare se davvero l’utilitaria di segmento B sarà così come l’ha descritta il manager (che un po’ di parte è!).

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati