Kobe Bryant, Smart ForTwo e palla da basket per combattere il crimine

Kobe Bryant, Smart ForTwo e palla da basket per combattere il crimine

Quando si ha a che fare con un ladro degno di Lupin, allora la polizia non basta più. Specie se bisogna intervenire prima di subito. Allora cosa c’è di meglio di un giocatore di basket alto quasi due metri? Noi non lo sappiamo, ma evidentemente in Cina sono ben convinti che la cosa possa fare presa sul pubblico.

Almeno questo è ciò che racconta il nuovo spot cinese per la Smart ForTwo, dove vediamo un sedicente ladro che decide di scappare con un prezioso quadro sotto al braccio correndo (?!) per le strade di quella che sembra più una metropoli americana che cinese. La proprietaria della galleria d’arte si precipita fuori preoccupata e allora, in mezzo alle varie macchinone a disposizione, sceglie una Smart ForTwo guidata da Kobe Bryant, guardia dei Los Angeles Lakers. Dopo un inseguimento mozzafiato per i pertugi attraverso i quali, ovviamente, solo la ForTwo è in grado di passare, il ladro viene fermato a colpi di palloni da basket.

Lo spot è sicuramente divertente, anche se alcuni dubbi sorgono. Tipo: Bryant si porta sempre una palla da basket quando va in giro? Soprattutto, come infili un uomo di 1,98 metri in un’auto da 1,52? Certo, per starci ci sta, ma chissà che torcicollo!

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati