Hyundai ix20 a tutta birra nel primo trimestre del 2011

Hyundai ix20 a tutta birra nel primo trimestre del 2011

Per quanto bisogna sempre prendere con le molle certi atteggiamenti “trionfalistici” delle case, fa sempre piacere durante il periodo di crisi che stiamo vivendo leggere di una nuova riprese delle varie marche automobilistiche. Già Ford ha registrato buoni dati nel mese di marzo e ora anche Hyundai pare sia in netta ripresa rispetto al passato. Nel primo trimestre del 2011, infatti, la casa coreana ha registrato 11.167 immatricolazioni, sempre in calo, ma in maniera sensibilmente minore rispetto al resto del mercato italiano, almeno secondo i dati forniti.

I risultati più incoraggianti sulla strada della completa ripresa li ha registrati la gamma ix20, che dopo il suo lancio nello scorso ottobre ha venduto in Italia più che in ogni altro paese europeo. La quota di mercato complessivo della casa si è così assestato al 2,17%, in linea con gli obiettivi aziendali che volevano mantenersi stabilmente sopra i due punti percentuali. «A marzo abbiamo consolidato la posizione sul mercato, salendo al 2,21% di quota ed ora intendiamo rafforzare la nostra presenza inserendoci in modo significativo all’interno di ogni segmento,» aveva dichiarato Fabrizio Longo, Managing Director di Hyundai Italia, allo scorso Salone di Ginevra.

Buoni risultati hanno riguardato anche i10 ed i30 (forti nel 2011 di un restyling con nuovi motori Euro 5), entrate nella “Top Ten” di categoria rispettivamente con 2.979 e 907 unità. A marzo 2011 è inoltre iniziata la commercializzazione in Italia della Genesis Coupé 2.0 litri mentre, grazie anche all’interesse suscitato dalla nuova versione by Fiorucci, nel mese scorso la compatta i20 ha addirittura aumentato le immatricolazioni rispetto all’anno precedente (da 623 a 677 esemplari), nonostante un calo del Segmento B che ha superato il 35%.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati