Superbus, sarà questo il vero trasporto pubblico di lusso?

Guardate le foto e diteci la verità: mandereste i vostri figli a scuola su un autobus del genere? Beh, forse i bambini no, ma voi non ci andreste più che volentieri al lavoro? Alla faccia delle code autostradali, dei biglietti della metropolitana e di tutti i controllori del mondo. Questo piccolo (?!) gioiellino è attualmente in mostra alla Mobility and City Transport Expo di Dubai e rappresenta il massimo desiderabile da tutti i pendolari.

Questo particolarissimo modello è stato costruito dall’Università della Tecnologia, sita in Olanda, ed è un prototipo che, nonostante l’aspetto fantascientifico ed esagerato, è assolutamente funzionante. È lungo ben 15 metri, largo 2,5 e alto poco più di 1,6 metri. Dev’essere ben difficili guidare qualcosa del genere, ma evidentemente un vero autista saprà il fatto suo. Inoltre, rispetto ad un bus normale, questo prototipo di Superbus è dotato di un profilo estremamente aerodinamico con sedici (avete letto bene!) portiere con apertura ad ali di gabbiano e una capacità di 23 passeggeri.

Ovviamente il peso è proporzionato: a pieno carico si arriva fino a 9.500 kg. Come fa a muoversi? È questa la parte più interessante. Questa specie di “balena” è assolutamente elettrica! Sembra impossibile, ma è così! È dotata di una speciale batteria agli ioni di litio che manda energia ad un propulsore in grado di sviluppare una potenza di 600 kW, pari a circa 805 Cv. Gli sviluppatori garantiscono che questo permette al superbus di percorrere fino a 210 km con una velocità di punta di ben 250 km/h.

Pazzesco, non trovate? Inoltre pare che l’amministrazione di Dubai voglia veramente dotarsi di questa meraviglia, che dovrebbe iniziare il suo servizio pubblico al più tardi nel 2015. Certo che da queste parti sanno veramente come attrarre l’attenzione.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy

    Foto: Superbus

    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati