Mercedes SL, la nuova generazione avrà un telaio interamente in alluminio

Mercedes SL, la nuova generazione avrà un telaio interamente in alluminio

Mercedes SL, la nuova generazione avrà un telaio interamente in alluminio

La nuova generazione di Mercedes SL, che la casa automobilistica della Stella a Tre Punte sta mettendo a punto, tanto negli stabilimenti quanto su strada, verrà svelata probabilmente durante il Salone di Francoforte 2011, in programma tra il 15 ed il 25 settembre. La vettura viene indicata dalla sigla R231 in azienda e ci promette un abbondante numero di sorprese, nel momento in cui debutterà. Quali?

Ovviamente, non sappiamo dire nulla dei dettagli più intimi della nuova generazione della roadster di lusso Mercedes SL, ma possiamo raccontarvi le poche caratteristiche di cui siamo a conoscenza. La nuova generazione di SL sarà dotata di un nuovo telaio realizzato interamente in alluminio: la struttura permetterà alla vettura di essere più leggerà di circa duecento chilogrammi e dunque di migliorare le prestazioni, ma anche i consumi di carburante e le emissioni di CO2. La nuova Mercedes SL sarà così assemblata nella fabbrica della casa automobilistica della Stella a Tre Punte a Sindelfingen, vicino a Stoccarda, dove viene costruita la maggior parte delle vetture con scheletro in alluminio della gamma della casa automobilistica (oggi, Mercedes SL viene realizzata nell’impianto di Brema).

Secondo le indiscrezioni, l’aspetto della nuova generazione di Mercedes SL somiglierà molto a quello della nuova generazione della roadster Mercedes SLK, presentata nel corso del Salone di Ginevra 2011. Anche la nuova SL sarà dotata del sistema Magic Sky Control, che permetterà di rendere trasparente od oscurare la porzione superiore del tetto rigido in metallo. Le chiacchiere, inoltre, dicono che la nuova Mercedes SL sarà dotata del motore 3,5 litri V6 benzina, del 4,7 litri V8 benzina e del motore 5,5 litri V8 benzina twin-turbo, che sarà installato sotto il cofano della versione sportiva AMG.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati