Volkswagen CrossPassat Variant, foto spia della station wagon crossover

La casa automobilistica tedesca Volkswagen ha iniziato lo sviluppo della nuova CrossPassat Variant, cioè la versione crossover della station wagon di segmento D Premium della gamma (presentata ufficialmente durante il Salone di Parigi dello scorso anno): non sappiamo esattamente quando questa particolare declinazione sarà commercializzata dal brand di Wolfsburg, ma ipoteticamente il debutto potrebbe avvenire prima della conclusione dell’anno corrente.

La nuova Volkswagen CrossPassat Variant viene caratterizzata da una maggiore altezza da terra, diretta conseguenza di un pianale rialzato, e da una serie di protezioni (probabilmente in plastica), che fanno da bordatura a tutta la carrozzeria della vettura; il veicolo sarà inoltre probabilmente più ampio anche in larghezza. Il design di Volkswagen CrossPassat Variant, ad ogni modo, non sarà diverso da quello di Passat Variant tout court: le stesse linee rigide, le stesse forme razionali, gli stessi tratti ordinati.

A livello meccanico, la nuova Volkswagen CrossPassat Variant sarà dotata del sistema 4Motion di trazione integrale e di una gamma di motorizzazioni potenti (i propulsori, tuttavia, non saranno esclusivi, ma verranno prelevati dallo scaffale del Gruppo Volkswagen): il crossover di segmento D Premium sarà equipaggiato con il motore 2,0 litri TDI diesel, quattro cilindri in linea con sovralimentazione, da 170 cavalli e con il motore 2,0 litri TSI benzina, quattro cilindri in linea con sovralimentazione, da 211 cavalli. Non sappiamo dire, oggi, se Volkswagen CrossPassat Variant sarà dotata della trasmissione robotizzata doppia frizione DSG in luogo di quella manuale standard.

Maggiori informazioni saranno divulgate, probabilmente, dopo l’estate.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati