Mercedes Classe M ibrida, sarà questa la nuova Papamobile ecologica di Benedetto XVI

Mercedes Classe M ibrida, sarà questa la nuova Papamobile ecologica di Benedetto XVI

Mercedes Classe M ibrida, sarà questa la nuova Papamobile ecologica di Benedetto XVI

Forse non tutti lo sanno, ma Benedetto XVI all’estero è noto anche con il soprannome di “Papa verde”, per via del suo grande impegno nelle cause ambientali e dello sviluppo sostenibile. Non sorprende quindi che il Santo Padre abbia deciso di utilizzare una nuova Papamobile che fosse anche a basse emissioni nocive, per dare anch’egli il suo personale esempio verso la causa. Da buon tedesco, il Papa ha continuato a preferire la Mercedes per produrre questo veicolo, che dovrebbe essere una Classe M ibrida (nella foto, invece, vediamo una recente “Papamobile” basata sulla G500). Ovviamente la casa di Stoccarda personalizzerà al massimo questo veicolo, in base alle richieste speciali del Pontefice.

Questa Classe M sarà solamente la principale di una flotta di auto, sempre marchiate con la Stella, ovviamente blindate e personalizzate per le esigenze di Benedetto XVI. Secondo la rivista tedesca Wirtschaftswoche, il Santo Padre lo scorso anno aveva anche considerato la possibilità di dotarsi di una Papamobile completamente elettrica, ma il suo entourage di sicurezza ha fortemente sconsigliato questa soluzione, in quanto secondo loro un veicolo alimentato solamente ad elettricità non sarebbe sufficientemente veloce e performante per portare in salvo il Papa in caso di grave pericolo e, visto ciò che a suo tempo accadde a Giovanni Paolo II, non ce la sentiamo di dar torto al capo della sicurezza vaticana. Comunque questa Classe M dovrebbe ugualmente essere in grado di percorrere fino a 30 km utilizzando unicamente la spinta elettrica a zero emissioni.

Mercedes ha fornito le auto per il Vaticano per più di 80 anni. La prima Papamobile in assoluto sfornata dagli stabilimenti di Stoccarda fu una Mercedes Nurburg 460 Pullman, limousine al servizio di Pio XI. Attualmente la flotta vaticana conta una M430 del 2002, costruita per Giovanni Paolo II, una G500 cabrio del 2007 (nella foto) e una G500 del 2008 costruita appositamente per il Papa tedesco. Il colore di queste ultime due, ovviamente, è stato ribattezzato di conseguenza: Bianco Mistico Vaticano.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati