Audi A4, foto spia della versione restyling

L’arrivo all’interno del listino della nuova generazione di Audi A6 – che è stata presentata durante il Salone di Detroit 2011 per quanto riguarda la versione berlina e che sarà svelata al Salone di Francoforte 2011 per quanto riguarda la versione Avant station wagon – ha portato una ventata di freschezza (lieve) nel linguaggio stilistico della casa automobilistica di Ingolstadt: la matita della berlina di segmento E e della relativa giardinetta è più appuntita, più aggressiva, più nervosa. Il brand dei Quattro Anelli ha ora deciso di applicare questo paradigma estetico in maniera più abbondante a tutta la gamma: la nuova Audi A4 restyling, che qui vediamo impegnata nei test su strada antecedenti al debutto, sarà caratterizzata da un nuovo aspetto, ispirato direttamente a quello di Audi A6 e di Audi A6 Avant.

Non sappiamo in quale momento del futuro la casa automobilistica tedesca del Gruppo Volkswagen presenterà la nuova Audi A4 restyling: probabilmente, il debutto avverrà a cavallo tra l’anno corrente e l’anno venturo. Il maquillage interesserà sia il modello A4 che il modello A5: queste due famiglie di vetture sono arrivate in due punti distinti del passato, ma sono state concepite con lo stesso progetto (condividono stile, pianale, meccanica, gamma di motori, lista di accessori e via dicendo). Come cambierà Audi A4? Il restyling del modello di segmento D Premium sarà contraddistinto da una nuova mascherina centrale anteriore, da una nuova tipologia di gruppi ottici anteriori, da nuovi fari fendinebbia, da nuovi gruppi ottici posteriori e da nuove fasce paraurti. Impossibile dire se Audi A4 restyling sarà modificata anche all’interno dello spazio abitativo e se il lifting comporterà anche alcuni cambiamenti meccanici.

Dobbiamo attendere le voci ufficiali, prima di chiarire questi ultimi dubbi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati