Bugatti Veyron Grand Sport L’Or Blanc

Mentre, da una parte, la versione coupé di Bugatti Veyron (indicata dalla sigla 16.4) è uscita per l’ultima volta dalla catena di montaggio dello stabilimento di Molsheim, dall’altra, la versione roadster (indicata dal titolo “Grand Sport”, che rimarrà in commercio ancora sino al raggiungimento di un volume di vendita pari a centocinquanta esemplari) si presta alla creazione di una one-off, cioè un’edizione esclusiva in un unico esemplare: Bugatti Veyron Grand Sport L’Or Blanc (che, tradotto in parole spicciole ma meno raffinate, significa “Oro Bianco”).

La nuova Bugatti Veyron Grand Sport L’Or Blanc è stata prodotta dalla casa automobilistica francese del Gruppo Volkswagen con l’ausilio dell’azienda tedesca Königliche Porzellan-Manufaktur (KPM): insieme hanno realizzato, a mano, una vettura raffinatissima. Che cosa la contraddistingue da tutte le altre Bugatti Veyron Grand Sport sino ad oggi confezionate? La nuova versione L’Or Blanc viene decorata da alcuni inserti in porcellana, all’interno dell’abitacolo ed all’esterno, sulla carrozzeria: un materiale davvero inusuale nel mondo delle automobili, che rende la supercar ancora più speciale di quanto non lo fosse già in precedenza. La nuova Bugatti Veyron Grand Sport L’Or Blanc è stata presentata a Berlino, ma non pensate di poterla avere.

Per prima cosa perché la nuova Bugatti Veyron Grand Sport L’Or Blanc costa 1.65 milioni di euro, cioè una somma di denaro che un ristretto numero di persone può permettersi per un’automobile. Ma soprattutto per il fatto che la nuova versione L’Or Blanc di Bugatti Veyron Grand Sport è già stata venduta.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati