Ferrari blocca la nuova Lancia Stratos, sportiva prodotta da Pininfarina

Ferrari blocca la nuova Lancia Stratos, sportiva prodotta da Pininfarina

Dapprima fu un sogno di un imprenditore, Michael Stoschek (Presidente di Brose Group), che richiese questo gioiello (la riproduzione su scala reale, funzionante, ed in chiave moderna di Lancia Stratos: quel modello della casa automobilistica di Chivasso che ha fatto innamorare moltissimi piloti) alla maison di design Pininfarina. L’azienda si mette all’opera e chiede in prestito al brand del Cavallino Rampante, come base, il progetto di Ferrari F430 Scuderia. Poi, questa nuova Lancia Stratos dei giorni nostri diventa possibile anche per una piccola produzione, su scala limitata e a prezzi non certo accessibili: una fastback esclusiva, che a moderni componenti meccanici affianca uno stile vetusto ma affascinante. Tutto sembra filar liscio: il tempo di mettere a punto la vettura e di trovare qualche acquirente ed il gioco è fatto; ma qualcosa va storto: Pininfarina – in ossequio al legame che la lega con la maison di Maranello – promette che non costruirà neppure un’altra sola unità di Lancia Stratos senza l’appoggio ed il consenso di Ferrari. La quale, forse ingelosita, forse indispettita, forse chissà, nega il proprio assenso e ferma sul nascere questa rivisitazione sportiva.

La nota diramata dice così: “Ferrari does not consent to construction of the planned limited run by either Pininfarina or any other Ferrari-dependent suppliers”. Cioè (approssimativamente): “Ferrari non consente la costruzione di una serie limitata pianificata sia a Pininfarina sia a qualsiasi altro fornitore dipendente da Ferrari”. La stessa azienda di design: “Pininfarina, however, has advised us that they will only carry out construction of a limited run with the express permission of Ferrar”. Cioè (approssimativamente): “Pininfarina, comunque, ha avvisato che costruirà una serie limitata soltanto con il permesso espresso di Ferrari”. Dunque? La nuova Lancia Stratos potrà esistere soltanto se altre aziende, non connesse a Ferrari, avranno voglia di scommettere sul progetto. Alcuni contatti sono già stati presi. Chissà.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati