Mercedes Classe C Coupè, nuova edizione per il 125° anniversario dell’automobile

Nonostante l’anno preciso di invenzione dell’automobile sia oggetto di controversie, il 2011 è stato riconosciuto da molti come il 125° anniversario del primo veicolo con motore endotermico, costruito da Carl Benz nel 1886. Non a caso Mercedes sta festeggiando in ogni modo possibile, facendo uscire per esempio questa nuova e sportiva Classe C in versione coupé.

Si tratta di un veicolo interessante e dalle caratteristiche veramente intriganti. La fiancata del nuovo Coupé affascina per le proporzioni, la silhouette piatta e i montanti posteriori sottili nel classico design a tre volumi. Tipiche caratteristiche sono lo sbalzo anteriore contenuto, il cofano motore lungo, il parabrezza fortemente inclinato e il tetto slanciato. La parte superiore della vettura si estende ben oltre l’asse posteriore per dare vita, raccordandosi al lunotto posteriore inclinato, alla coda, sportiva e poco pronunciata. Sul frontale, il nuovo Coupé riprende le linee dell’ultima generazione di Classe C, arricchendola di alcuni tocchi di originalità. La mascherina del radiatore si presenta nel tipico stile Coupé a due lamelle. Dalla Stella centrale si estendono, su entrambi i lati, due lamelle cromate assottigliate verso l’esterno, che accentuano l’immagine sportiva e spiccatamente orizzontale del frontale, anche grazie al design dei fari bi-xeno ILS (di serie su tutte le versioni). L’inclinazione sportiva, già marcata nella la versione Executive, viene ulteriormente esaltata con la versione Avantgarde, caratterizzata dal pacchetto sportivo AMG di serie, con cerchi da 18 pollici.

Basterebbero queste caratteristiche a configurare egregiamente la particolarità e la sportività della Classe C. Anche la dotazione meccanica è piuttosto interessante. Tre motori a benzina e due diesel assicurano alla Classe C Coupé notevoli prestazioni. Questi propulsori sono accomunati dall’iniezione diretta e dalla funzione ECO start/stop di serie. La denominazione BlueEFFICIENCY anticipa la particolare efficienza nei consumi. Tutti i modelli con cambio automatico adottano il cambio evoluto a sette marce 7G-TRONIC PLUS.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati