Nuova Audi A5, elegante e sportiva come non mai

Nuovi motori e optional per il comfort arricchiscono le nuove versioni della gamma A5, lanciata oggi ufficialmente dal Audi. Si tratta di un rinnovamento non troppo radicale, ma abbastanza profondo per cominciare a parlare di un’auto nuova, sicuramente più prestante nel motore, più comoda da guidare e vivere, e soprattutto più elegante che mai, senza per questo sconfinare nell’eccesso.

La nuova gamma di motori che caratterizza la A5 nelle sue versioni Sportback, Coupé e Cabrio, insieme alla sportiva S5, si presentano con quattro modelli diesel TDI più altri tre TFSI a benzina, tutti con iniezione diretta e sovralimentazione. Audi garantisce che queste meccaniche sono in grado di far risparmiare fino all’11% dei consumi generali. In particolare il TFSI da 1.8 litri e 170 Cv di potenza si distingue dagli altri per consumi (5,7 litri ogni 100 km) e impatto ambientale (134 g/km di CO2). Le prestazioni del motore 2.0 TFSI sono ancora di 211 Cv (155 kW). Nuovo nella A5 è il 3.0 TFSI, un V6 con sovralimentazione mediante compressore che eroga una potenza di 272 Cv (200 kW). Ottime anche le prestazioni dei diesel: il 2.0 TDI, nella versione con cambio manuale e una potenza di 177 Cv (130 kW), nella A5 coupé si accontenta di 4,7 litri ogni 100 km di media, con un equivalente in CO2 di 122 grammi al km. Ogni propulsore è disponibile associato alla sua trasmissione ideale dedicata: cambi a sei marce, multitronic, S tronic a sette marce, trazione anteriore o integrale. La versione S5 monta un propulsore 3.0 TFSI da 333 Cv.

Infine il servizio di infotainment, che è stato aggiornato e ripensato per adattarsi al meglio alle tecnologie più recenti. L’Audi A5 può essere fornita con il telefono veicolare Bluetooth online che offre una serie di servizi speciali di bordo e collega l’auto con Internet. Ciò significa non solo avere la connessione perenne durante la guida, ma anche avere accesso ad una serie di servizi aggiuntivi per il controllo e la manutenzione del veicolo. Il navigatore più evoluto è costituito dal sistema di navigazione MMI plus, opzionale, con grande disco fisso, monitor a colori da 7 pollici, grafica in 3D e lettore DVD. Il quadro comandi è stato ottimizzato. Il numero dei tasti fissi è passato da otto a quattro, mentre il regolatore di volume è stato dotato di una calotta-joystick che rende più comoda la selezione dei titoli. Ottimizzati anche il comando vocale e la ricezione radio digitale.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati