WP_Post Object ( [ID] => 24294 [post_author] => 13 [post_date] => 2011-07-26 16:00:05 [post_date_gmt] => 2011-07-26 14:00:05 [post_content] => Con queste parole - “From our friends FIAT USA - The FIAT 500 Abarth will be officially unveiled at this year's LA Auto Show. Get excited, get very excited!!” - la casa automobilistica italiana Fiat e la divisione americana dell'azienda hanno annunciato che la nuova Abarth 500 sarà presentata ufficialmente durante il Salone di Los Angeles 2011, in programma tra il 18 ed il 27 novembre prossimi negli Stati Uniti: ciò significa che la piccola utilitaria sportiva torinese sarà commercializzata al di là dell'Oceano Atlantico a partire da un punto imprecisato tra la conclusione dell'anno corrente e l'inizio del successivo. Per ora, secondo le indiscrezioni, soltanto la versione hatchback con tetto rigido sarà venduta in Nord America: la versione cabriolet (Abarth 500C) dovrebbe essere introdotta sul mercato del Nuovo Continente soltanto successivamente (ma attendiamo comunicazioni ufficiali per chiarire in maniera dettagliata la questione). La nuova Abarth 500, che si affianca alla già venduta Fiat 500 (negli Stati Uniti), viene dotata del motore 1,4 litri benzina T-Jet, quattro cilindri in linea con sistema di sovralimentazione, capace di erogare 135 cavalli ed abbinato alla trazione anteriore ed alla trasmissione manuale a cinque marce. La piccola Abarth 500 raggiunge i cento chilometri orari da ferma in 7,9 secondi e tocca la velocità massima di 205 chilometri orari, consumando circa 6,5 litri di carburante nel ciclo medio ogni cento chilometri ed emettendo 155 grammi di anidride carbonica per chilometro percorso. Ipotizziamo che la variante americana di Abarth 500 sarà caratterizzata da lievi cambiamenti estetici, per adattare la citycar alle normative statunitensi. [post_title] => Abarth 500, negli Stati Uniti sarà presentata al Salone di Los Angeles 2011 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => abarth-500-negli-stati-uniti-sara-presentata-al-salone-di-los-angeles-2011 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-07-26 13:30:40 [post_modified_gmt] => 2011-07-26 11:30:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=24294 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Abarth 500, negli Stati Uniti sarà presentata al Salone di Los Angeles 2011

Abarth 500, negli Stati Uniti sarà presentata al Salone di Los Angeles 2011

Con queste parole – “From our friends FIAT USA – The FIAT 500 Abarth will be officially unveiled at this year’s LA Auto Show. Get excited, get very excited!!” – la casa automobilistica italiana Fiat e la divisione americana dell’azienda hanno annunciato che la nuova Abarth 500 sarà presentata ufficialmente durante il Salone di Los Angeles 2011, in programma tra il 18 ed il 27 novembre prossimi negli Stati Uniti: ciò significa che la piccola utilitaria sportiva torinese sarà commercializzata al di là dell’Oceano Atlantico a partire da un punto imprecisato tra la conclusione dell’anno corrente e l’inizio del successivo. Per ora, secondo le indiscrezioni, soltanto la versione hatchback con tetto rigido sarà venduta in Nord America: la versione cabriolet (Abarth 500C) dovrebbe essere introdotta sul mercato del Nuovo Continente soltanto successivamente (ma attendiamo comunicazioni ufficiali per chiarire in maniera dettagliata la questione).

La nuova Abarth 500, che si affianca alla già venduta Fiat 500 (negli Stati Uniti), viene dotata del motore 1,4 litri benzina T-Jet, quattro cilindri in linea con sistema di sovralimentazione, capace di erogare 135 cavalli ed abbinato alla trazione anteriore ed alla trasmissione manuale a cinque marce. La piccola Abarth 500 raggiunge i cento chilometri orari da ferma in 7,9 secondi e tocca la velocità massima di 205 chilometri orari, consumando circa 6,5 litri di carburante nel ciclo medio ogni cento chilometri ed emettendo 155 grammi di anidride carbonica per chilometro percorso. Ipotizziamo che la variante americana di Abarth 500 sarà caratterizzata da lievi cambiamenti estetici, per adattare la citycar alle normative statunitensi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati