WP_Post Object ( [ID] => 25181 [post_author] => 8 [post_date] => 2011-08-16 10:03:07 [post_date_gmt] => 2011-08-16 08:03:07 [post_content] => Il 2012 sarà un anno particolarmente attivo per Hyundai. Sono numerosi, infatti, i progetti che coinvolgono la casa coreana, la quale per il nuovo anno ha in progetto di lanciare almeno tre nuovi modelli, tra proposte esordienti e rinnovamenti. Di alcune vi abbiamo già parlato nei giorni scorsi, come ad esempio la nuova i30 che vedete anticipata nella foto in alto oppure la i20 che è stata “beccata” nelle foto spia che vi riportiamo nella galleria in fondo all'articolo. In mezzo a queste due auto dovrebbe trovare posto anche la nuova Santa Fe. Non dovremo aspettare troppo prima di vedere in carne e ossa (pardon, in fibra e metallo) questi veicoli. La i30, tanto per fare un esempio, si presenterà al grande pubblico già a settembre, in occasione del Salone di Francoforte. La Santa Fe non dovrebbe tardare, ma secondo le ultime indiscrezioni è molto probabile che cambierà nome, adattandosi allo stile delle sue “sorelle”. Si parla infatti di un “qualcosa” in cui compaia il prefisso ix. Il facelift della i20, invece, dovrebbe essere l'ultima carrozza ad entrare nella stazione Hyundai, ma si parla sempre e comunque del 2012. «Abbiamo già dimostrato con i nostri modelli più recenti – ha dichiarato ad Autocar Tony Whitehorn, managing director di Hyundai UK – che ogni vettura che esce da questa compagnia è significativamente migliorata, sia tecnicamente, sia per quel che riguarda l'appeal emotivo. » Hyundai, però, non starà con le mani in mano fino alla notte di capodanno. Il prossimo mese, infatti, è programmato il lancio della i40 station wagon, insieme alla coupé Veloster. «La Veloster ci porta in un'area di mercato nuova, che non è né quella delle sportive, né quella delle auto di nicchia. Speriamo invece di attrarre clienti da tutti i segmenti. È un nuovo tipo di auto e abbiamo già potuto vedere con auto come Mini, Citroën DS e Nissan juke che il mercato adora le novità.» [post_title] => Hyundai progetta di lanciare tre nuovi modelli nel corso del 2012 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-progetta-di-lanciare-tre-nuovi-modelli-nel-corso-del-2012 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-08-16 09:18:50 [post_modified_gmt] => 2011-08-16 07:18:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=25181 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hyundai progetta di lanciare tre nuovi modelli nel corso del 2012

Il 2012 sarà un anno particolarmente attivo per Hyundai. Sono numerosi, infatti, i progetti che coinvolgono la casa coreana, la quale per il nuovo anno ha in progetto di lanciare almeno tre nuovi modelli, tra proposte esordienti e rinnovamenti. Di alcune vi abbiamo già parlato nei giorni scorsi, come ad esempio la nuova i30 che vedete anticipata nella foto in alto oppure la i20 che è stata “beccata” nelle foto spia che vi riportiamo nella galleria in fondo all’articolo. In mezzo a queste due auto dovrebbe trovare posto anche la nuova Santa Fe.

Non dovremo aspettare troppo prima di vedere in carne e ossa (pardon, in fibra e metallo) questi veicoli. La i30, tanto per fare un esempio, si presenterà al grande pubblico già a settembre, in occasione del Salone di Francoforte. La Santa Fe non dovrebbe tardare, ma secondo le ultime indiscrezioni è molto probabile che cambierà nome, adattandosi allo stile delle sue “sorelle”. Si parla infatti di un “qualcosa” in cui compaia il prefisso ix. Il facelift della i20, invece, dovrebbe essere l’ultima carrozza ad entrare nella stazione Hyundai, ma si parla sempre e comunque del 2012.

«Abbiamo già dimostrato con i nostri modelli più recenti – ha dichiarato ad Autocar Tony Whitehorn, managing director di Hyundai UK – che ogni vettura che esce da questa compagnia è significativamente migliorata, sia tecnicamente, sia per quel che riguarda l’appeal emotivo. » Hyundai, però, non starà con le mani in mano fino alla notte di capodanno. Il prossimo mese, infatti, è programmato il lancio della i40 station wagon, insieme alla coupé Veloster. «La Veloster ci porta in un’area di mercato nuova, che non è né quella delle sportive, né quella delle auto di nicchia. Speriamo invece di attrarre clienti da tutti i segmenti. È un nuovo tipo di auto e abbiamo già potuto vedere con auto come Mini, Citroën DS e Nissan juke che il mercato adora le novità.»

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati