Nuova Toyota Yaris 2012, anteprima dal Salone di Francoforte

Più forte e possente, al Salone di Francoforte ha fatto il suo debutto ufficiale anche la nuova Toyota Yaris versione 2012, presente sia come tre porte, sia come cinque porte. Rinnovata sensibilmente nella struttura e nelle dimensioni, la rinnovata auto giapponese si propone come una vettura divertente e facile da guidare, grazie anche al nuovo passo aumentato di 5 cm che ne migliora la manovrabilità. Inoltre, rispetto al passato, la Yaris è più lunga di 10 cm e più bassa di 2 cm.

Le modifiche più evidenti, comunque, sono state fatte all’interno dell’abitacolo della vettura. Qui, infatti, troviamo un nuovo cruscotto, dove la strumentazione centrale è stata sostituita da una più classica. Il piantone dello sterzo è stato abbassato di 3 gradi, rendendo più confortevole l’esperienza di guida in generale, anche se comunque i sedili possono essere personalizzati a seconda delle più specifiche esigenze del guidatore. Lo spazio, grazie anche all’aumento delle dimensioni, è più generoso, sia per quanto riguarda i bagagli, sia per il comfort dei passeggeri della fila posteriore. Gli allestimenti della Yaris sono quattro: Base, Active, Lounge e Style.

Parlando di motori, sono a disposizione due propulsori a benzina e uno diesel. Nella prima categoria troviamo un tre cilindri VVT-i da 1 litro con una potenza massima di 69 Cv. Questo propulsore è disponibile anche con una cilindrata da 1.3 litri, che riesce ad arrivare ad una potenza massima di 99 Cv. Particolarmente interessante, però, è l’unico diesel a disposizione: un D-4D da 1.4 litri con una potenza da 90 Cv e, soprattutto, dei consumi che permettono di percorrere 100 km con soli 3,9 litri di carburante.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati