WP_Post Object ( [ID] => 26892 [post_author] => 8 [post_date] => 2011-09-20 12:35:15 [post_date_gmt] => 2011-09-20 10:35:15 [post_content] => Anche Abarth è presente al Salone di Francoforte con diverse vetture speciali, tra le quali si segnala in particolar modo questa 500 Cabrio Italia, un'edizione limitata della 500C ideata per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia. Non a caso ne verranno prodotti solamente 150 esemplari, tutti colorati con il particolare Blu Abu Dhabi, che nonostante il nome a noi ricorda principalmente i trionfi delle nostre squadre sportive in giro per il globo. Abarth ha fatto di tutto per impedire di confondere quest'auto con l'originale 500C. I cerchi in lega sono da 17 pollici con doppie razze diamantate e bordi bruniti, la placca “500 Cabrio Italia” è presente in vari punti della vettura e non si devono dimenticare il kit aerodinamico, il tetto in tela nera, il doppio terminale di scarico e i cristalli posteriori oscurati. Anche l'abitacolo interno è notevole ed esclusivo, essendo in tinta con la carrozzeria. Davvero accattivante è anche il volante sportivo e i sedili sportivi superformanti della serie Abarth Corsa by Sabelt, in cuoio con schienale in fibra di carbonio. Sotto al cofano troviamo il propulsore MultiAir Turbo da 1.4 litri a 16 valvole, arricchito dal pacchetto Esseesse. Il risultato finale è una potenza di 160 Cv a 5.750 giri e una coppia massima in funzione sport di 200 Nm a 3.000 giri. In questo modo la 500 Cabrio Italia è in grado di passare da 0 a 100 in soli 7,4 secondi e di toccare una velocità massima di 209 km/h. Il tutto con un consumo di 6,5 litri di carburante ogni 100 km ed emissioni di CO2 nell'aria di 155 g/km. Di seguito trovate un'intervista a Claudio Nervi, capo del Product Marketing di Abarth, che spiegherà nel dettaglio alcune delle caratteristiche di questa particolarissima vettura. [post_title] => Abarth 500 Cabrio Italia, video in diretta da Francoforte 2011 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => abarth-500-cabrio-italia-video-in-diretta-da-francoforte-2011 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-09-19 20:38:21 [post_modified_gmt] => 2011-09-19 18:38:21 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=26892 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Abarth 500 Cabrio Italia, video in diretta da Francoforte 2011

Anche Abarth è presente al Salone di Francoforte con diverse vetture speciali, tra le quali si segnala in particolar modo questa 500 Cabrio Italia, un’edizione limitata della 500C ideata per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia. Non a caso ne verranno prodotti solamente 150 esemplari, tutti colorati con il particolare Blu Abu Dhabi, che nonostante il nome a noi ricorda principalmente i trionfi delle nostre squadre sportive in giro per il globo.

Abarth ha fatto di tutto per impedire di confondere quest’auto con l’originale 500C. I cerchi in lega sono da 17 pollici con doppie razze diamantate e bordi bruniti, la placca “500 Cabrio Italia” è presente in vari punti della vettura e non si devono dimenticare il kit aerodinamico, il tetto in tela nera, il doppio terminale di scarico e i cristalli posteriori oscurati. Anche l’abitacolo interno è notevole ed esclusivo, essendo in tinta con la carrozzeria. Davvero accattivante è anche il volante sportivo e i sedili sportivi superformanti della serie Abarth Corsa by Sabelt, in cuoio con schienale in fibra di carbonio.

Sotto al cofano troviamo il propulsore MultiAir Turbo da 1.4 litri a 16 valvole, arricchito dal pacchetto Esseesse. Il risultato finale è una potenza di 160 Cv a 5.750 giri e una coppia massima in funzione sport di 200 Nm a 3.000 giri. In questo modo la 500 Cabrio Italia è in grado di passare da 0 a 100 in soli 7,4 secondi e di toccare una velocità massima di 209 km/h. Il tutto con un consumo di 6,5 litri di carburante ogni 100 km ed emissioni di CO2 nell’aria di 155 g/km.

Di seguito trovate un’intervista a Claudio Nervi, capo del Product Marketing di Abarth, che spiegherà nel dettaglio alcune delle caratteristiche di questa particolarissima vettura.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. adriano giacomelli

    2 Aprile 2012 at 12:54

    molto bella, di classe e di contenuti.
    da collezione!

Articoli correlati