WP_Post Object ( [ID] => 27124 [post_author] => 8 [post_date] => 2011-09-26 11:25:21 [post_date_gmt] => 2011-09-26 09:25:21 [post_content] => Probabilmente avrete già avuto modo di sentirne parlare nel nuovo spot della Honda CR-V. La casa giapponese, in collaborazione con il brand di moda napoletano Harmont & Blaine, ha deciso di produrre un'edizione limitata del suo nuovo SUV, unendo la tecnologia insita nel nuovo CR-V con l'eleganza della tradizione italiana espressa dal marchio di Napoli. Si tratta, naturalmente, di un'edizione speciale che si concentra soprattutto sull'eleganza e il comfort della vettura, mantenendo inalterate le scelte meccaniche dei tecnici nipponici. Sono tre gli allestimenti preparati per CR-V dal marchio con il bassotto. Il primo è il CR-V LE Harmont & Blaine, che presenterà un logo cromato della casa sul portellone posteriore e sui montanti delle porte anteriori. Il secondo si chiama CR-V LE Harmont & Blaine Plus e oltre alle aggiunte del primo pacchetto sarà possibile avere anche degli esclusivi interni in pelle con materiali e colori scelti dalla firma di moda, disponibili in due versioni, personalizzati naturalmente dal marchio della casa sui poggiatesta anteriori. L'ultimo allestimento unisce le dotazioni dei precedenti due nel nome CR-V LE Harmont & Blaine Top e andrà a scegliere anche la colorazione della carrozzeria esterna, la quale si abbinerà naturalmente alle coperture dell'abitacolo di guida. Come detto, la CR-V unirà a queste scelte di stile le classiche dotazioni tecniche del SUV, compresa la trazione integrale 2WD, gli 8 airbag, i sistemi di controllo della stabilità per veicolo e rimorchio, insieme ai poggiatesta anteriori attivi. Non mancherà il sistema di frenata assistita, il regolatore di velocità adattivo e l'illuminazione attiva. [post_title] => Honda CR-V, edizione speciale curata da Harmont & Blaine [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-cr-v-edizione-speciale-curata-da-harmont-blaine [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-09-26 11:08:59 [post_modified_gmt] => 2011-09-26 09:08:59 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=27124 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda CR-V, edizione speciale curata da Harmont & Blaine

Honda CR-V, edizione speciale curata da Harmont & Blaine

Probabilmente avrete già avuto modo di sentirne parlare nel nuovo spot della Honda CR-V. La casa giapponese, in collaborazione con il brand di moda napoletano Harmont & Blaine, ha deciso di produrre un’edizione limitata del suo nuovo SUV, unendo la tecnologia insita nel nuovo CR-V con l’eleganza della tradizione italiana espressa dal marchio di Napoli.

Si tratta, naturalmente, di un’edizione speciale che si concentra soprattutto sull’eleganza e il comfort della vettura, mantenendo inalterate le scelte meccaniche dei tecnici nipponici. Sono tre gli allestimenti preparati per CR-V dal marchio con il bassotto. Il primo è il CR-V LE Harmont & Blaine, che presenterà un logo cromato della casa sul portellone posteriore e sui montanti delle porte anteriori. Il secondo si chiama CR-V LE Harmont & Blaine Plus e oltre alle aggiunte del primo pacchetto sarà possibile avere anche degli esclusivi interni in pelle con materiali e colori scelti dalla firma di moda, disponibili in due versioni, personalizzati naturalmente dal marchio della casa sui poggiatesta anteriori. L’ultimo allestimento unisce le dotazioni dei precedenti due nel nome CR-V LE Harmont & Blaine Top e andrà a scegliere anche la colorazione della carrozzeria esterna, la quale si abbinerà naturalmente alle coperture dell’abitacolo di guida.

Come detto, la CR-V unirà a queste scelte di stile le classiche dotazioni tecniche del SUV, compresa la trazione integrale 2WD, gli 8 airbag, i sistemi di controllo della stabilità per veicolo e rimorchio, insieme ai poggiatesta anteriori attivi. Non mancherà il sistema di frenata assistita, il regolatore di velocità adattivo e l’illuminazione attiva.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati