Peugeot 608, la nuova ammiraglia del Leone arriva nel 2014

Peugeot 608, la nuova ammiraglia del Leone arriva nel 2014

Peugeot 608, la nuova ammiraglia del Leone arriva nel 2014

La casa automobilistica francese Peugeot potrebbe dare vita – lo dicono alcune indiscrezioni – alla nuova ammiraglia del proprio listino (destinata a sostituire virtualmente Peugeot 607) nel corso dell’anno 2014: la chiamiamo, ipoteticamente, Peugeot 608. Ma non immaginatela come una berlina di grandi dimensioni, come una tre volumi composta e raffinata, come una limousine elegante e signorile. Secondo le chiacchiere, infatti, la casa costruttrice ha intenzione di mettere al mondo una shooting brake, cioè una vettura due volumi di ingombri importanti, un po’ hatchback un po’ monovolume, simile (dicono le voci) a Mercedes Classe R (che non è uno Sport Utility Vehicle e neppure un Multi Purpose Vehicle, ma una via di mezzo).

La base di partenza per lo sviluppo di questa nuova ammiraglia firmata Peugeot è e sarà la concept car Peugeot HX1 che la casa automobilistica d’oltralpe del Gruppo PSA ha esposto solennemente al Salone di Francoforte 2011. Proprio questo prototipo ci dà la possibilità di provare ad immaginare come sarà la nuova Peugeot 608: carrozzeria massiccia, volumi bombati ed imponenti, corpo muscoloso, la nuova ammiraglia del brand del Leone sarà caratterizzata dallo stesso stile della nuova Peugeot 508, cioè dal nuovo linguaggio estetico che parla anche la nuova Peugeot 4008 e che parlerà anche la nuova Peugeot 208 (linee più dirette, più taglienti, più personali).

Per quanto riguarda le caratteristiche meccaniche della nuova Peugeot 608 possiamo dire molto poco: pare che sotto il cofano si troveranno motorizzazioni a quattro e sei cilindri, nonché l’architettura ibrida ecologica Hybrid4 (già usata dal SUV Peugeot 3008 e dalla media Citroen DS5).

In questo segmento (E) potrà piacere una vettura così massiccia e così poco abituale?

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Michael 1963

    7 Marzo 2017 at 21:39

    Non credo che il gruppo PSA decida di investire su un modello Peugeot del segmento E alto di gamma, soprattutto ora che non riesce ancora a far decollare la neonata DS. Semmai gli sforzi per produrre una ammiraglia li concentreranno proprio sulla DS, che dai prototipi e dalle idee viste sinora sembra che ne possa venire fuori davvero una bella auto!

Articoli correlati